Wikipedia

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord

Wikipedia

L'ultimo aggiornamento di questo post è di 2 mesi fa

Oggi vogliamo fare un breve articolo per ricordare l’esistenza di Wikipedia, il servizio di collaborazione per antonomasia. Conosciuta ed utilizzata da chiunque abbia mai avuto accesso ad internet in vita sua! Forse non tutti però sanno che oltre a poterne fruire via web attraverso la loro versione mobile è possibile anche installare la loro applicazione ufficiale.

L’importanza di Wikipedia

Wikipedia è una enciclopedia online o forse sarebbe meglio dire è la enciclopedia online. Nasce nel 2001 dall’idea di Jimmy Wales e Larry Sanger. Uno dei due fondatori, Jimmy Wales, recentemente ha anche creato un nuovo progetto chiamato WT Social. Una sorta di ibrido tra un blog ed un social network. Ha dichiarato di voler combattere le fake news sui social, un obiettivo complicato da raggiungere ma gli auguriamo tutta la fortuna possibile! Anche Wikipedia, se ci pensiamo bene, è un progetto mastodontico e da pazzi.

Provate a pensare se qualcuno ve ne avesse parlato 30 anni fa, lo avreste quasi sicuramente preso per matto e la maggior parte di noi non gli avrebbe dato due lire. E poi ci piacciono i progetti utopistici, in quanto anche il nostro un po’ lo è!

Opensource e gratuita

L’app di Wikipedia non poteva che essere ovviamente gratuita e libera come lo è tutto il progetto Wikipedia. La sua applicazione ha delle funzionalità molto interessanti: oltre a poter sfogliare liberamente tutta l’enciclopedia online è possibile salvare, per una lettura offline, tutte le voci che ci interessano. Inoltre l’ottimizzazione e visualizzazione delle pagine è davvero ottima e il caricamento risulta quindi molto veloce!

Ricordiamoci sempre però che dietro Wikipedia ci sono server da mantenere, personale da pagare e se non ci sono traccianti e pubblicità è solo ed esclusivamente grazie alle donazioni di tutti noi. Pensate che secondo questa lista Wikipedia è tra i primi dieci siti più visitati al mondo.

Provate anche solo a immaginare il costo per il mantenimento di una operazione colossale simile. E, immagino, la tentazione che potrebbero avere i due fondatori di vendere tutto a qualche multinazionale 1.

Download dell’applicazione

Alternative all’applicazione Wikipedia

Esistono diverse applicazioni per leggere Wikipedia, per esempio su Android troviamo:

  • WikipOff per scaricare e leggere Wikipedia offline
  • Kiwix, anche questo è un altro lettore per Wikipedia senza connessione internet

Infine un’ultima chicca: l’esistenza di Wikiless, un frontend alternativo per Wikipedia.

Se sei interessato ad altre notizie sulla privacy visita la nostra sezione News. Altrimenti puoi cercare alternative ai prodotti di Google o leggere le nostre recensioni ai prodotti FOSS (Free and Open Source Software)

  1. Not for sale.[]

Unisciti alle comunità

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord




Se hai trovato errori nell'articolo puoi segnalarli cliccando qui, grazie!

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web Le Alternative