Categorie
Google Oltre Google Utilizzo quotidiano

Nextcloud, l’alternativa a Google Drive

Nextcloud, l’alternativa a Google Drive. La suite di Nextcloud è davvero il meglio che potete trovare, noi vi elenchiamo alcuni hosting affidabili!

Ultimo aggiornamento articolo: 12 Maggio, 2021

ABBIAMO ANCHE UN NOSTRO SUBREDDIT, TI ASPETTIAMO! 👽

Scegliamo di dedicare un articolo alla suite Nextcloud perché è a tutti gli effetti una stupenda realtà open source incredibilmente efficace. Nextcloud, l’alternativa a Google Drive. E non è assolutamente una esagerazione, è davvero la suite più completa che potrete trovare. Chi ci segue da tempo sa che ne abbiamo già parlato nel nostro articolo sulle alternative a Google Drive e su quello delle alternative a Google Docs. Andiamo a vedere meglio nel dettaglio di cosa si tratta.

Come dicevamo Nextcloud è una suite davvero completa di tutto, è sostanzialmente un servizio di file hosting completamente installabile in autonomia su un proprio server. Come sapete noi qui non ci occupiamo volutamente di self-hosting perché vogliamo rivolgerci a tutti quanti e vogliamo riuscire a far passare il messaggio che la privacy e la sicurezza non è un lusso di pochi. Anzi, è un diritto di tutti e chiunque deve potersi allontanare da Google in autonomia anche senza sapere nulla di computer. Ricordiamoci sempre, però, che cloud altro non è che il computer di qualcun altro. Quindi vi proporremo quelli che crediamo siano i siti più affidabili per questo scopo!

Nextcloud, l’alternativa a Google Drive e non solo

Ma Nextcloud va ben oltre il semplice hosting di file, come dicevamo è infatti una suite completa di tutto. Su Nextcloud infatti grazie a OnlyOffice oppure a Collabora Online si avrà una vera e propria suite collaborativa di Office. Dalla versione 18 di Nextcloud inoltre, chiamata Nextcloud Hub, la suite di OnlyOffice è integrata senza bisogno di installarla separatamente. OnlyOffice vi permette di modificare direttamente i classici documenti office anche in contemporanea con altre persone. Esattamente come Office 365 oppure Google Drive.

Qui potete vedere un’interessante comparazione tra i diversi cloud: nextcloud.com/compare.

Nextcloud, l’alternativa a Google Drive amica della privacy

Inoltre Nextcloud è un ottimo servizio per caricarci anche foto, musica e tutto quello di cui avete bisogno. E non solo. Si può utilizzare un calendario condiviso, mettere su i propri contatti ed, eventualmente, anche leggerci la posta. Non tutti i cloud che vi proporremo offriranno tutti quanti i servizi. Pensate prima alle vostre priorità e necessità e poi valutate!

Dicevamo che Nextcloud è un servizio per il self-hosting ma negli ultimi anni sono nate tantissime realtà che offrono in cloud il servizio di Nextcloud dicendolo più o meno chiaramente. In linea generale normalmente viene offerta una versione gratuita con pochi GB, qualche funzionalità in meno e velocità ridotte. Le versioni a pagamento, invece, sono generalmente tutte molto buone.

Nextcloud, l’alternativa a Google Drive

In questo articolo analizzeremo i siti più interessanti che offrono il cloud di Nextcloud. Potrete quindi avere gli stessi strumenti di Google Drive, Office 365 e Dropbox ma senza tutti i problemi di tracciamento, di privacy e di analisi dei vostri dati. Sceglieremo solamente cloud europei perché grazie anche al GDPR i nostri dati sono più al sicuro rispetto ad altri Paesi. Inoltre, come spesso accade, daremo priorità ai servizi con server in Svizzera e che utilizzino energia ecosostenibile.

Vi avvisiamo soltanto che nel nostro gruppo Telegram è stato segnalato che l’hosting tab.digital (consigliato sul sito ufficiale di Nextcloud) non è del tutto affidabile 1 2. Dunque se potete seguite sempre i nostri consigli che sono testati e non vengono inseriti a caso né veniamo pagati per farlo.

kDrive Infomaniak

Infomaniak è una realtà consolidata, è il primo hosting web per siti internet in Svizzera. È un servizio orientato alla privacy, gestiscono loro i server che sono situati in Svizzera. Tutti i loro server sono alimentati con energia rinnovabile e sono raffreddati senza l’utilizzo di aria condizionata. Il loro nuovo servizio di cloud hosting si chiama kDrive ed è una istanza di Nextcloud a tutti gli effetti anche se totalmente rimaneggiata da loro.

I vostri dati sono criptati e non saranno quindi mai analizzati. Sul loro sito capeggia lo slogan “NSA non compatibile“. Hanno diversi piani, quello base si chiama SOLO. È utilizzabile su infiniti device e costa solamente 60€ l’anno per 2 TB di spazio criptato in Svizzera. Noi l’abbiamo testato a fondo ed è incredibilmente veloce. A differenza di altri hosting Nextcloud con kDrive avrete solo la parte di file hosting, non sono disponibili i classici servizi di calendario, contatti etc.

🇨🇭 server in Svizzera
🌳 100% energia rinnovabile

kDrive

webo.hosting

Server ecosostenibili tedeschi e finlandesi, buona protezione della privacy. Ottima velocità e un servizio davvero completo. Nella versione gratuita avrete qualche limitazione ma nella versione a pagamento avrete una istanza di Nextcloud con gestione totale. Nella versione “famiglia” infatti vi verrà dato un accesso admin dove potrete creare infiniti utenti. Si parte da 6€ al mese per 100GB di spazio. Avete però la possibilità di aggiungere tutte le applicazioni Nextcloud che volete, avrete quindi un controllo davvero completo. Tutte le versioni a pagamento hanno OnlyOffice e la possibilità di creare calendari, contatti e molto altro.

🇩🇪, 🇫🇮 server in Germania e Finlandia
🌳 100% energia rinnovabile

Webo.Hosting

thegood.cloud

Un cloud “buono”, anche questo come tutti gli altri promette di non rivendere a nessuno i vostri dati e non analizzare mai i vostri documenti. La versione gratuita vi darà solo 2GB e sarete, come sempre, su un server più lento e meno aggiornato. Si parte poi da 65€ all’anno per avere 25GB più eventuali 18€ l’anno per la suite di OnlyOffice. I server sono in Olanda.

🇳🇱 server nei Paesi Bassi
🌳 100% energia rinnovabile

Thegood.Cloud

wölkli Cloud

Un altro cloud svizzero che utilizza Nextcloud per il loro cloud. Molto più caro di kDrive, utilizzano i server di oriented.net LLC anche loro incentrati sulla protezione della privacy e con server ecosostenibili. Come dicevamo il prezzo è un po’ alto, anche se si può provare gratuitamente con 1GB (la versione gratuita è però molto lenta e non completa al 100%). La prima offerta è di 10GB a circa 85€ l’anno. In più vanno pagati a parte anche i servizi di OnlyOffice e costano circa 200€ l’anno per 10 utenti. I dati, però, sono criptati.

🇨🇭 server in Svizzera
🌳 100% energia rinnovabile

wölkli Cloud

Armored

Un altro hosting che utilizza la suite di Nextcloud ed è totalmente privacy-friendly. I loro server sono in un bunker in Norvegia, chi li gestisce è la società Epik. Una società improntata alla privacy. Non siamo riusciti a trovare informazioni riguardo il datacenter, se utilizza energia sostenibile o meno. Il loro servizio comunque è affidabile e il costo abbastanza contenuto: si parte da 99$ l’anno per 500GB.

🇳🇴 server in Norvegia

Armored

Hetzner

Server tedeschi che utilizzano solo energia rinnovabile. Hetzner è una grossa società che protegge la privacy dei propri utenti. Offrono inoltre un ottimo servizio a prezzi ragionevoli. Si parte infatti da 3.45€ al mese per 100GB. Inoltre avrete pieno accesso admin al vostro Nextcloud potendo quindi creare infiniti utenti. Sarà anche possibile installare tutte le app di Nextcloud: calendario, contatti e via dicendo.

🇩🇪 server in Germania
🌳 100% energia rinnovabile

Hetzner
  1. Primo messaggio su tab.digital[]
  2. Aggiornamento su tab.digital[]

❤ Aiutaci a condividere privacy ❤


💬 COMMENTA SU TELEGRAM, MATRIX O REDDIT 💬

Per motivi di praticità e per non tenere in alcun modo traccia di voi abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti.

Avete tre modi per commentare i nostri articoli e per parlare con noi: potete farlo attraverso il nostro gruppo Telegram, nella nostra nuova stanza Matrix oppure su Reddit.

Prima di iscrivervi a questi servizi vi consigliamo di leggere le loro Privacy Policy: Reddit, Matrix e Telegram


Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative