Categorie
Oltre Google

Quale app per il meteo utilizzare?

È in arrivo l’estate, quale app per il meteo utilizzare? Cercando sul Play Store ne escono a migliaia, ecco i nostri suggerimenti per proteggere la privacy

HAI AMICI SU FACEBOOK? SEGUI LA NOSTRA PAGINA! 👍

È in arrivo l’estate, la quarantena è finita e le gite fuori porta sono ormai all’ordine del giorno. Una delle cose che può interessarci di più è sapere che tempo farà, ma quale app per il meteo utilizzare? Vi abbiamo parlato di Weather Forecast tempo fa. È la nostra preferita oltre che l’unica che su F-Droid non ha caratteristiche “NonFree”. Zero traccianti, poche autorizzazioni e nessuna richiesta per il GPS.

Sembra quindi l’app perfetta, però ci è stato segnalato sul nostro subreddit che mancano all’appello moltissime città. L’autore ne è a conoscenza ma la soluzione non sembra proprio semplice (qui la issue, nel caso qualcuno volesse collaborare). Abbiamo dunque pensato: quale alternativa abbiamo? Quale app per il meteo utilizzare?

Quale app per il meteo utilizzare? Non le più pubblicizzate

Intanto vogliamo sconsigliarvi l’utilizzo di quelle più famose come ad esempio 3B Meteo, IlMeteo e Meteo.it. Ad esempio 3B Meteo contiene 4 traccianti (tra cui i classici Google Ads essendoci gli annunci). Sconsigliamo anche l’installazione dell’app Meteo.it (8 traccianti!) e di quella de IlMeteo.it. Quest’ultima, pensate, contiene ben 13 traccianti.

Se ci seguite da tempo sapete che per cose relativamente semplici e soprattutto molto popolari come mostrare il meteo raramente ha senso installarsi delle applicazioni con decine di traccianti e annunci pubblicitari. Vi segnaliamo inoltre altre tre piccole curiosità relative all’argomento, per la serie non sottovalutiamo le app di Meteo: l’Arizona cita in giudizio Google per aver tracciato illegalmente la posizione dei suoi utenti proprio per applicazioni tipo il meteo. Inoltre Weather.com (uno dei siti più famosi al mondo per il meteo) è stato attaccato con dei malware per carpire informazioni preziose degli utenti che lo utilizzavano. Infine AccuWeather nel 2017 fu beccata a vendere i dati dei proprio utenti anche quando facevano opt-out.

Le nostre scelte

Veniamo alle nostre proposte, daremo precedenza alle applicazioni open source ma non parleremo solamente di queste. Fermo restando che se vi trovate bene con un servizio meteo in particolare ma la sua app è una bomba ad orologeria per traccianti e pubblicità potete visualizzarne il meteo sul web senza paura di essere tracciati utilizzando una qualunque delle nostre alternative a Google Chrome!

Forecastie

Delle applicazioni open source questa è probabilmente la migliore. I dati meteo vengono tratti dal servizio OpenWeatherMap attraverso le loro API pubbliche. L’applicazione si trova sia su F-Droid che sul Play Store. In entrambi i casi è ottima in quanto è indipendente da Google Services Framework e contiene zero traccianti. Le autorizzazioni richieste sono l’accesso completo alla rete e la posizione non è obbligatoria. La trovate sul Play Store oppure su F-Droid.

Weather (Privacy Friendly)

Un’altra applicazione interessante prodotta dalla SECUSO, una società tedesca che ha messo nel mercato molte applicazioni semplici e privacy-friendly davvero interessanti. Il meteo anche in questo caso è preso da OpenWeatherMap. L’applicazione è carina graficamente, non contiene traccianti ed è open source. I permessi sono davvero ridotti all’osso. La trovate sul Play Store e su F-Droid.

Meteo Aeronautica

Se proprio dobbiamo andare sul Play Store e scegliere un’app non open source allora tanto vale provare l’app ufficiale della nostra Aeronautica Militare. Intanto la paghiamo già attraverso le tasse che versiamo quindi non contiene pubblicità e contiene solo un tracker di analisi (Google CrashLytics). Il meteo è uno dei più affidabili ed essendo italiana è abbastanza precisa. Il GPS non è obbligatorio. La trovate sul Play Store e sull’App Store.

Hello Weather App

Bellissima graficamente. Un progetto fatto con passione e, nonostante non sia open source, l’applicazione non contiene alcun tracciante ed è totalmente priva di pubblicità. La loro privacy policy è eccellente. Viene solamente chiesto un abbonamento di 5€ l’anno per tutti i loro servizi pro. Alcune pecche sono la ricerca interna delle località tramite Google ed il fatto che l’abbonamento si può fare solamente tramite il Play Store (o l’App Store), non ci sono alternative. Se quindi siete degooglizzati e utilizzate solo store alternativi non potete usufruire dei servizi a pagamento. Nella versione gratuita i dati meteo provengono da Dark Sky. La posizione GPS non è obbligatoria. La trovate sul Play Store oppure sull’App Store.

Appy Weather

Un’altra applicazione non open source ma gratuita per la consultazione del meteo e senza alcun tipo di tracciamento al suo interno. Nemmeno di analisi. Graficamente è davvero molto carina ed inoltre è molto accurata nella descrizione degli eventi giornalieri. Alcuni servizi come i widget sono a pagamento: parliamo soltanto di 4€ l’anno per un’app che rispetta la nostra privacy e ha scelto di non inserire pubblicità. Anche in questo caso sembra attivabile solo tramite abbonamento Play Store. D’altronde, purtroppo, è la policy di Google. Il GPS non è obbligatorio. La trovate sul Play Store.

Ventusky

Applicazione del sito web Ventusky.com. Purtroppo non open source e con un paio di traccianti di analisi (Google CrashLytics e Google Firebase Analytics). Però contiene tantissime informazioni relative ai venti, alle temperature, all’inquinamento atmosferico e davvero molto altro. Quindi è perfetta per chi cerca qualcosa di più del semplice meteo. Esiste anche la versione premium ovviamente a pagamento. Anche qui GPS non obbligatorio. La trovate sul Play Store e sull’App Store.

Windy

Un servizio meteorologico professionale, dove non avrete solamente il meteo ma una serie di dati interessanti anche sui venti e moltissimo altro. Perfetta per chi vuole qualcosa di più di una semplice app per il meteo. La loro applicazione per Android, pur non essendo open source, è abbastanza decente per quanto riguarda i traccianti: ne contiene solamente due e di statistica (Google Analytics, purtroppo). La trovate sul Play Store e sull’App Store.


❤ Aiutaci a condividere privacy ❤

Non vogliamo mettere bottoni, se avete amici che usano solo Facebook, Instagram o Whatsapp condividete con loro l'indirizzo di questa pagina.

CLICCA QUI E COPIA AUTOMATICAMENTE L'URL

I COMMENTI SU REDDIT

Per motivi di praticità e di protezione dei vostri dati abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti così da non tenere in alcun modo davvero nessuna traccia di voi. Abbiamo quindi creato una Community su Reddit. Se avete consigli e/o commenti su questo articolo scrivete nel nostro subreddit /r/LeAlternative.

Prima di iscrivervi a Reddit vi consigliamo di leggere la loro Privacy Policy.