Categorie
Utilizzo quotidiano

Muzei

Con Muzei potete avere gratuitamente ogni giorno, come sfondo del vostro cellulare, un meraviglioso quadro oppure una foto di National Geographic!

Ultimo aggiornamento articolo: 14 Novembre, 2020

SEGUICI ANCHE SU MASTODON 🐘

Torniamo a parlare di sfondi per il cellulare gratuiti dopo avervi presentato il bellissimo Mysplash. Mysplash, vi ricordiamo, è un’eccezionale app che prende le (stupende) immagini direttamente dal sito gratuito Unsplash e vi permette di utilizzarle come sfondi per il cellulare. Oggi invece parleremo di arte e di Muzei.

Come potete intuire Muzei è un’app gratuita ed open source che vi regalerà stupendi sfondi animati sul vostro cellulare. Grazie a quest’app infatti potrete impostare dei bellissimi dipinti tratti dal gigantesco archivio gratuito WikiArt.

Questa è una applicazione davvero completa che vi permetterà di impostare qualsiasi tipo di sfondo, anche personalizzato, con effetti carini come la sfocatura per evitare che lo sfondo sia troppo “in primo piano” e fastidioso. Vi basterà fare doppio tap nella home del vostro smartphone per poter vedere l’immagine non sfocata. Anche se non siete appassionati di arte, quindi, potete scegliere una qualsiasi delle vostre fotografie come sfondo!

Diverse fonti per Muzei

Ma non è tutto. Con Muzei infatti potrete anche utilizzare altre fonti da cui pescare le foto, tra cui anche Mysplash! Trovate inoltre la fonte, già preinstallata, con le bellissime foto giornaliere del National Geographic. In teoria essendo le API di Muzei aperte chiunque potrebbe fornire una fonte per i propri sfondi. Fino a qualche tempo fa infatti si potevano utilizzare anche i bellissimi sfondi di Studio Ghibli o quelli della foto giornaliera di Bing. Ad oggi invece ci sembra che gli unici funzionanti siano quelli di National Geographic, di Mysplash e dei quadri.

Potete inoltre impostare un timer per cambiare automaticamente lo sfondo. Si può impostare ogni 15, 30 minuti oppure ogni ora. Ovviamente potete anche decidere di cambiarlo una volta al giorno oppure potete anche disabilitare l’auto-rotazione e lasciare quello che più vi piace. Questa funzione di roteazione continua sembra però non funzionare per le foto di arte dove la foto invece viene cambiata solo giornalmente. Insomma, nonostante qualche piccola mancanza, Muzei è davvero un’app completa che ci soddisfa pienamente.

La versione su F-Droid non è quella ufficiale in quanto non viene riportata né sul loro sito né sul loro repository. Ci è sembrata comunque funzionante nella stessa maniera, non abbiamo trovato nessuna differenza. Anzi, nella versione del Play Store sono un presenti un paio di traccianti di Google che in quella di F-Droid mancano!

Abbiamo eliminato la versione di F-Droid perché non viene più aggiornata da molti mesi e non funziona correttamente. Nel caso dovesse tornare funzionante lo segnaleremo nuovamente. Rimane comunque valido il suggerimento di questa applicazione in quanto Muzei è open source e la versione sul Play Store contiene solo traccianti di statistica 1.

Download di Muzei

Source code

  1. Report su Exodus[]

❤ Aiutaci a condividere privacy ❤


💬 COMMENTA SU TELEGRAM, MATRIX O REDDIT 💬

Per motivi di praticità e per non tenere in alcun modo traccia di voi abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti.

Avete tre modi per commentare i nostri articoli e per parlare con noi: potete farlo attraverso il nostro gruppo Telegram, nella nostra nuova stanza Matrix oppure su Reddit.

Prima di iscrivervi a questi servizi vi consigliamo di leggere le loro Privacy Policy: Reddit, Matrix e Telegram


Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative