Categorie
Oltre Google

Alternative ad Instagram

Vi proponiamo alcune interessanti alternative ad Instagram. Inoltre vi presentiamo anche Bibliogram, un progetto per vedere Instagram senza registrazioni.

Ultimo aggiornamento articolo: 10 Settembre, 2020

ABBIAMO ANCHE UN NOSTRO SUBREDDIT, TI ASPETTIAMO! 👽

Torniamo a parlare di alternative ai social network più famosi. Come ben sapete quando parliamo di alternative ai social ci riferiamo anche a dei metodi per vederli senza essere tracciati. Anche per le alternative ad Instagram quindi parleremo prima di un metodo per guardare Instagram “da fuori” e poi delle reali alternative.

I motivi per non utilizzare Instagram sono davvero molti. Nonostante non sia uno dei più invasivi sul web (a differenza di Facebook e Google, ad esempio) il suo business alimenta la cosiddetta FOMO (Fear Of Missing Out). Grazie anche alle storie che scompaiono dopo 24h le persone che lo utilizzano sono costantemente sotto pressione psicologica per non perdersi mai nulla e sono costretti (emotivamente, nessuno gli punta una pistola alla tempia ovviamente) ad aprire e guardare l’applicazione in continuazione.

La timeline infinita

Inoltre la timeline infinita è un altro metodo molto conosciuto per tenere costantemente sotto scacco i propri utenti. È anche per questo motivo che quando abbiamo parlato di alternative a Google News vi abbiamo proposto i feed RSS. Perché sono dei feed limitati e una volta che le notizie sono terminate, sono finite per davvero. Fino a quando non ne usciranno altre.
Con una timeline infinita invece non riuscirete a staccare lo sguardo dal cellulare ed avrete sempre l’ansia di perdervi qualcosa di importante. Ci sono molti studi al riguardo ed esiste anche una vera e propria dipendenza da social network 1

I social alternativi

I social network alternativi, come Mastodon e PixelFed, sono interessanti sotto questo punto di vista. Sono infatti quasi in tutto e per tutto delle copie dei social network famosi ma con dei server decentralizzati. È una cosa ottima in quanto il potere non è in mano ad una sola persona e non si cerca di guadagnare sulla pelle dei propri utenti.

Ci chiediamo però se non soffrano dello stesso “problema” essendo quasi identici agli originali anche se in realtà non funzionano grazie ad algoritmi ma i post sono generalmente solo in ordine cronologico 2. L’algoritmo di Instagram infatti è stato anche accusato di favorire foto seminude 3 ed essendo closed-source nessuno può provarlo con certezza.
I social alternativi, inoltre, sono senz’altro luoghi molto più accoglienti ed amichevoli. Ma è merito della decentralizzazione o del fatto che non sono utilizzati dalla massa?

Torniamo alle nostre alternative, comunque.
Il metodo migliore per visualizzare Instagram se non volete fare login e non volete essere tracciati è utilizzando il progetto open source Bibliogram. Lo abbiamo già visto con UntrackMe (per Android) e con Privacy Redirect (per i browser). In pratica vi permette di visualizzare foto e profili Instagram senza fare login e senza alcuna registrazione. Questo ad esempio è il nostro profilo Instagram visualizzato tramite Bibliogram. Come sempre esistono diverse istanze di Bibliogram, scegliete quella che preferite.

Alternative ad Instagram: gli RSS

Un altro metodo interessante è seguire profili Instagram via RSS, così come abbiamo già visto per Facebook e le news in generale. Ad esempio con l’istanza italiana di Bibliogram avrete anche gli RSS che potrete aggiungere per essere sempre aggiornati senza essere iscritti ad Instagram. Esistono anche siti come rss.app che generano fino a 2 RSS gratuiti ogni 24h. Offrono poi piani a pagamento molto più completi.

Il consiglio, come ci suggerisce anche da pixelfed Italia su Mastodon 4, è quello di utilizzare delle istanze poco famose e poco utilizzate (come ad esempio bibliogram.pixelfed.uno). Hanno meno rischio di essere bloccate e funzionano generalmente bene.

Alternative ad Instagram

Pixelfed

La vera e propria alternativa ad Instagram è Pixelfed. Un social network che fa parte del fediverso (come Mastodon, PeerTube e Friendica) e che è un vero e proprio clone di Instagram. Esiste una istanza italiana e la trovate su pixelfed.uno. Da pochissimo, e ancora in fase di sviluppo, c’è anche una applicazione open source e gratuita chiamata PixelDroid. Se state cercando una alternativa open source e gratuita ad Instagram, l’avete trovata.

Reddit

Dipende molto da come utilizzate Instagram ma anche Reddit potrebbe fare al caso vostro. Se siete lì perché seguite qualcuno di famoso allora forse è meglio usare Bibliogram e gli RSS, come abbiamo visto.
Se siete lì per le foto o i meme divertenti potreste provare a dare un occhio anche a Reddit. Esiste infatti un subreddit per qualunque cosa. Vi piacciono le foto artistiche fatte con tecniche e stili particolari? Date un occhio a r/itookapicture. Vi piace la pittura ad acqua? Seguite r/watercolor. E via così. Per utilizzare Reddit inoltre potete usare Slide, un’applicazione open source, gratuita e senza pubblicità.

Telegram

Come il prezzemolo, mettiamo Telegram un po’ dappertutto. Questo perché è un progetto realmente versatile tanto da poterci fare davvero un po’ quel che ci pare. Per esempio si possono creare canali che pubblicizzano solamente immagini e usarlo un po’ come se fosse Instagram. Se ne possono fare di divertenti come Legolize oppure con fotografie storiche come ad esempio il canale Le foto del passato.
Dalla versione 4.5 inoltre sono state introdotte molte novità per quel che riguarda gli album ed i video, se ne siete interessati e volete leggerne di più: telegram.org/blog/albums-saved-messages

Ello

Un social network fatto da artisti e designer. Le immagini sono suddivise per categorie alle quali potrete iscrivervi per essere sempre aggiornati. Lo stile somiglia un po’ anche a Pinterest. È relativamente piccolo ma comunque abbastanza utilizzato. Armatevi di blocco traccianti perché ne sarete sommersi, inoltre non abbiamo ben capito come si guadagna da vivere Ello anche se promettono di non raccogliere dati per monetizzare.

  1. Social Media Addiction[]
  2. PixelFed è un’alternativa open source ad Instagram, con ordine cronologico e senza compressione dell’immagine[]
  3. L’accusa all’algoritmo di Instagram: “Un circolo vizioso, favorisce le foto seminude”[]
  4. PixelFed Italia su Mastodon[]

I COMMENTI SU TELEGRAM O SU REDDIT 💬

Per motivi di praticità e di protezione dei vostri dati abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti così da non tenere in alcun modo davvero nessuna traccia di voi.
Ci sono principalmente due modi commentare i nostri articoli: potete farlo attraverso il nostro gruppo Telegram.
Oppure sul nostro subreddit /r/LeAlternative.

Prima di iscrivervi a questi canali vi consigliamo di leggere le loro Privacy Policy: Reddit e Telegram



❤ Aiutaci a condividere privacy ❤

Non vogliamo inserire traccianti né bottoni di alcun tipo.
Condividete con i vostri amici l'indirizzo di questa pagina sul vostro social preferito.

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative