Categorie
Pillole

Aiuto! Perché non funziona più Invidious?

Se state cercando aiuto perché Invidious non funziona più questo è l’articolo per voi. Ecco perché e quali alternative utilizzare!

Ultimo aggiornamento articolo: 23 Settembre, 2020

SEI SU FACEBOOK? SEGUI LA NOSTRA PAGINA! 👍, MA TI CONSIGLIAMO DI SEGUIRCI SU MASTODON 🐘 E TELEGRAM 📣

Abbiamo parlato in passato delle alternative a Youtube e la nostra soluzione principale è sempre stato il sito Invidious. Invidious infatti è un progetto open source 1 che permette di guardare tutti i video presenti su Youtube senza essere tracciati da Google. Essendo un progetto open source con licenza AGPLv3+ 2 chiunque può tirare su un server con installato Invidious e creare la sua istanza.
Nel frattempo però qualcosa è cambiato. State cercando aiuto perché non funziona più Invidious? Ecco perché e le nostre alternative.

Inizia tutto l’1 agosto 2020 con un post sul blog di Omar Roth 3, l’autore principale del progetto open source Invidious. In questo post spiega che il progetto l’ha letteralmente travolto e che non riesce più a stargli dietro quanto vorrebbe. Scrive inoltre che dal 1 settembre 2020 avrebbe chiuso l’istanza principale (con oltre 35.000 utenti) all’indirizzo invidio.us. E infatti così è stato.

Cosa succede ora?

Ad oggi tutto sembra relativamente tranquillo. Le altre istanze di Invidious, infatti, funzionano abbastanza bene. Lo sviluppatore principale del progetto però non parteciperà più e questo crea enorme incertezza sul futuro. Bisogna sperare che qualcuno adotti per davvero il progetto perché in caso di grossi errori non è cosi sicuro che vengano sistemati con la velocità di prima. D’altronde il progetto Invidious su Liberapay attualmente ha zero donatori. Quindi non ci resta che attendere e vedere come proseguirà.

Aiuto! Perché non funziona più Invidious?
Il progetto Invidious su Liberapay ad oggi ha zero donatori

Aiuto! Perché non funziona più Invidious?
Altre alternative a Youtube

Nel frattempo anche il progetto Hooktube, di cui avevamo parlato in precedenza, sembra essere abbandonato 4.
Ne approfittiamo dunque per fare una delle nostre pillole sulle alternative a Youtube. Come abbiamo detto Invidious esiste ancora, ma non possiamo essere certi che il progetto andrà avanti anche se lo speriamo. Quindi la prima alternativa ad Invidio.us non potrà che essere lo stesso Invidious ma su altre istanze. Se state cercando aiuto perché Invidious non funziona più trovate qui sotto tutte le valide alternative!

Vi ricordiamo, infine, anche dell’esistenza di UntrackMe su F-Droid per usare Nitter al posto di Twitter, Invidious al posto di Youtube e Bibliogram al posto di Instagram sul proprio Android.

Altre istanze di Invidious

Come anticipato, esistono altre istanze attualmente attive di Invidious. Non sappiamo però se il progetto verrà aggiornato con costanza nel momento in cui arriveranno inevitabili problemi. La nostra preferita è l’istanza invidious.snopyta.org. Generalmente veloce ed affidabile.

NewPipe

A differenza di molti altri progetti, NewPipe non utilizza le API di Invidious. Dunque la dipartita di Omar Roth dal progetto Invidious non dovrebbe influire in alcun modo sul suo funzionamento. NewPipe viene aggiornato costantemente ed è sicuramente l’alternativa a Youtube perfetta per Android. La si trova, per ovvi motivi, solamente su F-Droid (cos’è F-Droid?). Per approfondire trovate anche un nostro articolo dedicato a NewPipe.

FreeTube

FreeTube è un progetto davvero molto interessante. Si installa come un’app su tutte le piattaforme: Windows, macOS e Linux. È inoltre un progetto open source 5. La cosa interessante di FreeTube è che da qualche mese utilizza una API locale per visualizzare i video di Youtube 6. Dunque anche nel caso il progetto Invidious dovesse scomparire definitivamente, FreeTube dovrebbe continuare a funzionare senza grossi problemi.
Una sua versione web è stata per ora esclusa dal suo sviluppatore 7.

Aiuto! Perché non funziona più Invidious? Vere e proprie alternative a Youtube

Quelli appena elencati erano dei metodi per guardare Youtube privatamente. Ma su internet non esiste solamente Youtube e ultimamente sono venuti fuori molti progetti interessanti come ad esempio:
PeerTube, un network decentralizzato di hosting video 8. C’è anche il nostro canale (anche se ora è poco aggiornato). Esiste da qualche tempo anche un motore di ricerca per tutte le istanze di Peertube creato da Framasoft e si chiama Sepia Search.
lbry.tv, un progetto che utilizza il protocollo LBRY 9 e che permette di guadagnare criptovalute. Ultimamente sembra molto utilizzato.
BitChube, un network di video P2P 10.

  1. Invidious su GitHub[]
  2. Affero General Public License su Wikipedia[]
  3. Stepping away from open source[]
  4. Hooktube changelog[]
  5. FreeTube su GitHub[]
  6. Behind the Scenes: Rewrite Preview and Experimental Builds[]
  7. FreeTubeDev su Reddit[]
  8. What is PeerTube?[]
  9. What is LBRY[]
  10. BitChube su Wikipedia[]

I COMMENTI SU TELEGRAM O SU REDDIT 💬

Per motivi di praticità e di protezione dei vostri dati abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti così da non tenere in alcun modo davvero nessuna traccia di voi.
Ci sono principalmente due modi commentare i nostri articoli: potete farlo attraverso il nostro gruppo Telegram.
Oppure sul nostro subreddit /r/LeAlternative.

Prima di iscrivervi a questi canali vi consigliamo di leggere le loro Privacy Policy: Reddit e Telegram



❤ Aiutaci a condividere privacy ❤

Non vogliamo inserire traccianti né bottoni di alcun tipo.
Condividete con i vostri amici l'indirizzo di questa pagina sul vostro social preferito.

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative