SEGUICI ANCHE SU MATRIX 😎

AntennaPod

Aggiornato il: 27 Aprile, 2022

I podcast stanno conquistando il mondo. Ok forse è un inizio un po’ esagerato, però è vero che i podcast ultimamente vanno moltissimo di moda e ne stanno nascendo di tutti i tipi e di qualunque genere. Come poterli ascoltare sul proprio smartphone senza venire tracciati e profilati? Vi presentiamo AntennaPod, un’applicazione open sourceOpen source (open source vuol dire che il codice sorgente è accessibile a tutti e chiunque può vedere cosa c’è dentro. Leggi anche Software Libero.) 1 per ascoltare i podcast in qualunque momento!

AntennaPod è infatti un gestore ed un lettore di podcast che vi permette anche di cercarli in maniera estremamente semplice. Se non trovate il vostro podcast preferito (anche se ce ne sono milioni) potete aggiungerlo manualmente tramite URL. Potrete inoltre esportare ed importare con semplicità la lista dei vostri podcast così da non aver problemi in caso aveste la necessità di cambiare smartphone.

AntennaPod è creato da appassionati di podcast

È possibile ovviamente scaricare i podcast per poterli ascoltare successivamente, anche senza connessione internet. AntennaPod è fatta così bene perché è stata creata da appassionati di podcast. E quando un appassionato ci si mette non ci sono applicazioni proprietarie che tengano! Ricordate infatti il bellissimo progetto Lichess? Anche in quel caso è stato fatto tutto da appassionati di scacchi, non per nulla è praticamente perfetto!

Oltretutto AntennaPod non contiene naturalmente nessun traccianteTracker Oltre ai cookie ci sono tanti altri metodi per tracciare il profilo di una persona da parte, ad esempio, dei social network. Il web ne è, purtroppo, disseminato. Maggiori dettagli su Mozilla. né alcuna pubblicità 2. È totalmente gratuito e lo si può trovare sia sul Play Store che su F-Droid. L’essere presenti anche sul Play Store secondo noi è un grande vantaggio perché non taglia fuori una grossa fetta di persone che, purtroppo, non ha nemmeno idea dell’esistenza di F-DroidF-Droid È lo store di cui parliamo più spesso, è come il Play Store di Google ma contiene solo ed esclusivamente applicazioni open source. Installarlo è altrettanto semplice: andate su f-droid.org dal vostro cellulare. Cliccate su “SCARICA F-DROID“. Vi scaricherà un file .apk. Non preoccupatevi, è l’estensione standard di tutte le applicazioni. Cliccate sopra questo file e installatelo. Potrebbe chiedervi di consentire l’installazione da app da fonti esterne perché di suo Android non vuole che utilizzate qualcosa di diverso dal Play Store. Autorizzate e avrete installato F-Droid sul vostro cellulare! (a proposito, cos’è F-Droid?).

Scarica AntennaPod

Tsacdop – Podcast Player

Piccolo extra per gli amanti dei podcast: se non vi trovate a vostro agio con AntennaPod provate a dare una possibilità anche al bellissimo Tsacdop (sì, è podcast al contrario). Anche questo è totalmente gratuito, open source 3 e naturalmente libero da tracciantiTracker Oltre ai cookie ci sono tanti altri metodi per tracciare il profilo di una persona da parte, ad esempio, dei social network. Il web ne è, purtroppo, disseminato. Maggiori dettagli su Mozilla. e pubblicità 4! Tsacdop si trova oltre che sul Play Store anche su F-Droid.

CPod

Grazie ad una vostra segnalazione su Twitter vi segnaliamo CPod, un’applicazione open source 5 multipiattaforma installabile su Windows, macOS e anche su Linux!

Hai domande o qualche commento su questo articolo? Trovi la comunità di Le Alternativa su Feddit, su Matrix oppure Telegram.

  1. AntennaPod su GitHub[]
  2. AntennaPod su Exodus[]
  3. Tsacdop su GitHub[]
  4. Tsacdop su Exodus[]
  5. CPod su GitHub[]

Se ti piace il nostro lavoro puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

TRE ARTICOLI RANDOM