Categorie
Curiosità

Phantom Analyzer

Halloween è alle porte e cosa c’è di più spaventoso di essere tracciati online? Vi presentiamo il progetto Phantom Analyzer!


🛠 Hai trovato errori o vuoi fare una segnalazione? Clicca QUI e usa il tool per le segnalazioni! 🛠

È richiesta l'iscrizione su Codeberg.org (privacy policy)

Ultimo aggiornamento articolo: 8 Ottobre, 2021

ABBIAMO ANCHE UN NOSTRO SUBREDDIT, TI ASPETTIAMO! 👽

ATTENZIONE: il sito Phantom Analyzer purtroppo non esiste più. Abbiamo rimosso i link ma lasciamo comunque l’articolo per archivio.

Tra qualche giorno è Halloween, non che ci interessi particolarmente (così come altre festività) ma come sapete c’è sempre una buona scusa per parlare di qualcosa relativo alla privacy! Vi presentiamo dunque lo spaventoso Phantom Analyzer, uno scanner che vi permetterà di scoprire quanti tracking pixel contiene qualunque sito! Tranquilli più sotto vi spieghiamo anche cosa diamine è un tracking pixel!

Iniziamo subito con il ringraziarvi perché questa segnalazione è arrivata 1 attraverso il nostro gruppo Telegram che si sta popolando sempre di più ed offre ogni giorno spunti davvero interessanti. Dunque grazie, come prima cosa.
Parliamo ora di Phantom Analyzer!
È un progetto ideato dai creatori di Fathom Analytics. Sono delle statistiche per siti molto interessanti (anche se, a dire la verità, molto costose). Non collezionano dati personali, non utilizzano cookie e vedendo la loro demo sembra una soluzione davvero molto semplice. I creatori hanno giocato sul nome Fathom che somiglia a Phantom (fantasma, in inglese) e hanno deciso di creare questo simpatico scanner di tracking pixel.

Blacklight e Phantom Analyzer

Phantom Analyzer
Phantom Analyzer

Abbiamo già visto pochissimo tempo fa un sito molto simile: il suo nome se ricordate è Blacklight. I due siti si assomigliano molto ma non sono proprio identici. Grazie a Blacklight infatti potrete scoprire traccianti pubblicitari e cookie vengono utilizzati sui siti web analizzati.
Phantom Analyzer invece sembra vengano analizzati solamente i tracking pixel. Diciamo sembra perché sul sito non c’è una vera spiegazione di come funzioni, peccato. Ci viene inoltre segnalato se Google e Facebook ci osservano nascosti nell’ombra.

I pixel di tracciamento

Ma cosa sono i tracking pixel? A differenza del tracciamento più famoso e conosciuto da tutti effettuato grazie ai cookie (cosa sono i cookie?) un tracking pixel è, come potete bene immaginare dal nome, un semplice e minuscolo pixel di tracciamento. Un puntino invisibile ad occhio umano! Prima che pensiate male: no, non è magia nera e non è nemmeno un’invenzione complottista. Uno dei più famosi pixel di tracciamento è infatti quello di Facebook: il pixel di Facebook.

Così come i cookie anche i pixel di tracciamento permettono di seguire passo passo quello che fa un utente mentre naviga su di un sito. Campagne di marketing che vi seguiranno ovunque 2. Se possibile sono anche più inquietanti dei cookie, permettono infatti di seguire in maniera più approfondita un utente e grazie ad esempio ai pixel di conversione vi seguono anche durante l’acquisto 3. Potrebbe essere infatti anche contenuto all’interno della classica email “Grazie per acquistato da noi” 4.

Ecco perché è così importante utilizzare email sicure e soprattutto utilizzare dei browser che proteggono la propria privacy bloccando i pixel di tracciamento. Come ad esempio Firefox ben settato oppure Brave. Su Android invece potete utilizzare Bromite o DuckDuckGo Browser. Su iOS trovate Firefox o sempre il fedele DuckDuckGo. Trovate comunque tutte le informazioni necessarie nel nostro articolo alternative a Google Chrome.

Dunque Phantom Analyzer scoprirà per voi se un sito web contiene qualche spaventoso pixel di tracciamento e se Google e Facebook sapranno della vostra visita a quel sito. Come sempre vi ricordiamo che da noi questo rischio non c’è e non ci sarà mai.

  1. https://t.me/LeAlternativeGruppoUfficiale/907[]
  2. Tracking Pixel[]
  3. What’s the difference between a cookie, a pixel, and a tag?[]
  4. Conversion Pixels[]

❤ Aiutaci a condividere privacy ❤


💬 COMMENTA SU TELEGRAM, MATRIX O REDDIT 💬

Per motivi di praticità e per non tenere in alcun modo traccia di voi abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti.

Avete tre modi per commentare i nostri articoli e per parlare con noi: potete farlo attraverso il nostro gruppo Telegram, nella nostra nuova stanza Matrix oppure su Reddit.

Prima di iscrivervi a questi servizi vi consigliamo di leggere le loro Privacy Policy: Reddit, Matrix e Telegram


Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative