Categorie
Oltre Google

BleachBit, l’alternativa a CCleaner

Vi presentiamo BleachBit, l’alternativa a CCleaner open source e totalmente gratuita. Ripulite il vostro computer senza alcun rischio!

ABBIAMO ANCHE UN NOSTRO SUBREDDIT, TI ASPETTIAMO! 👽

Parliamo ancora di computer e veniamo incontro alle tante richieste di aiuto in questo senso. Spesso infatti ci viene chiesto quale programma utilizzare per liberare un po’ lo spazio sul computer. Noi vi vogliamo proporre e parlare un po’ di BleachBit, l’alternativa a CCleaner.

Infatti uno dei primi nomi che viene in mente un po’ a tutti è il famosissimo CCleaner. È uno dei più celebri anche perché è uno dei più vecchi sul mercato, nasce infatti nel 2003. CCleaner è della società inglese Piriform che nel luglio 2017 viene acquistata da Avast 1. Ricordate Avast? Ne avevamo già parlato un po’ di tempo fa, quando vendeva segretamente i dati di navigazione grazie alla sua filiale Jumpshot 2.

Poco dopo l’acquisizione di CCleaner, a settembre dello stesso anno, sfortuna vuole che un malware compromette il software abilitando una pericolosissima backdoor per gli hacker 3.

Dopo l’acquisizione la vita di CCleaner non è semplicissima e il software si riempie di cosiddetto bloatware 4. Si passa dall’avere uno strumento leggero e utile per pulire il computer ad uno strumento pesante ed invasivo. Qualcuno si lamenta anche che viene installato del software non richiesto e semi-nascosto come ad esempio Chrome 5.

People vector created by pch.vector – www.freepik.com

BleachBit, l’alternativa a CCleaner

Il nostro suggerimento dunque è quello di non utilizzare più CCleaner e se avete bisogno di un software per ripulire un po’ il vostro PC (dai file non utilizzati e non dai virus) vi consigliamo l’installazione di BleachBit.

BleachBit è infatti un programma open source 6 totalmente gratuito che vi permetterà di ripulire in fretta il vostro Windows (o Linux) da file indesiderati come la cache dei browser e quella di sistema.

Una delle caratteristiche di BleachBit è proprio la sua leggerezza e la sua semplicità di utilizzo. Per ripulire un po’ il vostro computer e guadagnare un po’ di spazio non ha senso installare programmi pesanti e decisamente invasivi. Molto meglio utilizzare del software open source, in questo caso anche gratuito e facile da utilizzare.

Girate a tutti gli amici e colleghi che usano ancora CCleaner questo articolo e convinceteli ad utilizzare, d’ora in poi, BleachBit! 🧹

SOURCE CODE
  1. Avast acquires Piriform, maker of popular system cleaning program CCleaner[]
  2. Come l’antivirus Avast vende segretamente i dati di navigazione di milioni di utenti[]
  3. Hackers compromised free CCleaner software, Avast’s Piriform says[]
  4. How to remove all CCleaner bloatware?[]
  5. CCleaner tenta di installare Chrome[]
  6. Codice sorgente[]

💬 COMMENTA SU TELEGRAM, MATRIX O REDDIT 💬

Per motivi di praticità e per non tenere in alcun modo traccia di voi abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti.

Avete tre modi per commentare i nostri articoli e per parlare con noi: potete farlo attraverso il nostro gruppo Telegram, nella nostra nuova stanza Matrix oppure su Reddit.

Prima di iscrivervi a questi servizi vi consigliamo di leggere le loro Privacy Policy: Reddit, Matrix e Telegram



❤ Aiutaci a condividere privacy ❤

Non vogliamo inserire traccianti né bottoni di alcun tipo.
Condividete con i vostri amici l'indirizzo di questa pagina sul vostro social preferito.

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative