BleachBit, l’alternativa a CCleaner

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord

BleachBit, l’alternativa a CCleaner

L'ultimo aggiornamento di questo post è di 2 anni fa

Parliamo ancora di computer e veniamo incontro alle tante richieste di aiuto in questo senso. Spesso infatti ci viene chiesto quale programma utilizzare per liberare un po’ lo spazio sul computer. Noi vi vogliamo proporre e parlare un po’ di BleachBit, l’alternativa a CCleaner.

Infatti uno dei primi nomi che viene in mente un po’ a tutti è il famosissimo CCleaner. È uno dei più celebri anche perché è uno dei più vecchi sul mercato, nasce infatti nel 2003. CCleaner è della società inglese Piriform che nel luglio 2017 viene acquistata da Avast 1. Ricordate Avast? Ne avevamo già parlato un po’ di tempo fa, quando vendeva segretamente i dati di navigazione grazie alla sua filiale Jumpshot 2.

CCleaner è di Avast

Poco dopo l’acquisizione di CCleaner, a settembre dello stesso anno, sfortuna vuole che un malware compromette il software abilitando una pericolosissima backdoor per gli hacker 3.

Dopo l’acquisizione la vita di CCleaner non è semplicissima e il software si riempie di cosiddetto Bloatware 4. Si passa dall’avere uno strumento leggero e utile per pulire il computer ad uno strumento pesante ed invasivo. Qualcuno si lamenta anche che viene installato del software non richiesto e semi-nascosto come ad esempio Chrome 5.

BleachBit, l’alternativa a CCleaner

Il nostro suggerimento dunque è quello di non utilizzare più CCleaner e se avete bisogno di un software per ripulire un po’ il vostro PC (dai file non utilizzati e non dai virus) vi consigliamo l’installazione di BleachBit.

BleachBit è infatti un programma Open source 6 totalmente gratuito che vi permetterà di ripulire in fretta il vostro Windows (o Linux) da file indesiderati come la cache dei Browser e quella di sistema.

Una delle caratteristiche di BleachBit è proprio la sua leggerezza e la sua semplicità di utilizzo. Per ripulire un po’ il vostro computer e guadagnare un po’ di spazio non ha senso installare programmi pesanti e decisamente invasivi. Molto meglio utilizzare del software Open source, in questo caso anche gratuito e facile da utilizzare.

Girate a tutti gli amici e colleghi che usano ancora CCleaner questo articolo e convinceteli ad utilizzare, d’ora in poi, BleachBit! 🧹

Scarica BleachBit

SCleaner

Vi segnaliamo anche l’ottimo SCleaner, l’abbiamo trovato qui, e ci è sembrato davvero interessante ed adatto allo scopo. Anche questo è naturalmente Open source e totalmente gratuito.

  1. Avast acquires Piriform, maker of popular system cleaning program CCleaner[]
  2. Come l’antivirus Avast vende segretamente i dati di navigazione di milioni di utenti[]
  3. Hackers compromised free CCleaner software, Avast’s Piriform says[]
  4. How to remove all CCleaner Bloatware?[]
  5. CCleaner tenta di installare Chrome[]
  6. codice sorgente[]

Unisciti alle comunità

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord




Se hai trovato errori nell'articolo puoi segnalarli cliccando qui, grazie!

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web Le Alternative