Categorie
Utilizzo quotidiano

Mobilizon

È finalmente arrivata l’alternativa agli eventi Facebook, libera e gratuita e realizzata da Framasoft. Ecco a voi Mobilizon!

Ultimo aggiornamento articolo: 29 Giugno, 2021

SEGUICI ANCHE SU MATRIX! 😎

Una delle novità più recenti dell’organizzazione non profit Framasoft è Mobilizon, l’alternativa perfetta per gli eventi di Facebook! Per chi non conoscesse il gruppo di Framasoft è una delle organizzazioni più attive per la valorizzazione del software libero. Offrono decine di servizi gratuiti alternativi e sono tra i principali sostenitori, nonché sviluppatori, del progetto PeerTube (l’alternativa a Youtube).

Con Mobilizon torniamo a parlare di un’alternativa di cui abbiamo già accennato in passato. È infatti, come dicevamo, una perfetta alternativa a Eventbrite, agli eventi di Facebook, a Meetup e a tutte le altre realtà che offrono un servizio per la pubblicazione di eventi.

Perché ne riparliamo? Lo facciamo anche perché da pochissimi giorni è nata l’istanza italiana di Mobilizon gestita dal collettivo devol (forse vi ricorderete di loro per Mastodon.uno, PeerTube.uno e davvero molto altro).

Mobilizon

Facciamo un brevissimo passo indietro cercando di non annoiarvi troppo. Intanto è un software open source 1 e libero 2. Significa che chiunque può vedere il codice e soprattutto che chiunque può creare un “suo” Mobilizon.

È inoltre anche un software federato e per capire meglio cosa vuol dire vi invitiamo a leggere il nostro articolo su Mastodon. In super sintesi per chi ha fretta: chiunque può creare un suo server Mobilizon e connetterlo con tutti gli altri server Mobilizon. Significa che gli utenti iscritti su Mobilizon.it possono dialogare con gli utenti iscritti su Mobilizon.fr senza che ci sia un server centralizzato che comanda e gestisce il tutto.

Mobilizon è inoltre un software voluto e cercato dalla comunità che l’ha finanziato con oltre 1360 donatori 3.

Screenshot di Mobilizon.it

L’alternativa etica agli eventi di Facebook!

Cosa è Mobilizon? Sul sito leggiamo lo slogan: “Di facile utilizzo, strumento etico ed emancipatore per riunirsi, organizzarsi e mobilitarsi”. Dunque parliamo di uno strumento davvero utile, senza traccianti né pubblicità, per pubblicizzare ed organizzare eventi di ogni tipo!

Il suo utilizzo è davvero semplice ed immediato: se volete partecipare ad un evento vi basterà cliccare su Partecipa. Potrete poi decidere se ricevere delle notifiche email prima dell’evento o se il giorno stesso. Anche creare un evento è molto semplice! Potete impostare un’immagine, un titolo e alcuni tag per poterlo indicizzare all’interno di tutta Mobilizon. Potete aggiungere il luogo e ovviamente la data di inizio e la fine dell’evento.

Christmas vector created by pch.vector – www.freepik.com

La bellezza di poter inserire un indirizzo senza passare da Google Maps ma utilizzando le mappe aperte di OpenStreetMap, vi avvisiamo, non ha davvero prezzo! ❤

Potete infine settare varie impostazioni per rendere l’evento pubblico oppure privato, per permettere agli anonimi di partecipare o se accettare solo gente iscritta a Mobilizon. Potete anche decidere di voler approvare ogni singola richiesta di partecipazione e infine indicare un numero di posti massimo disponibili. Insomma secondo noi è una bomba e speriamo venga utilizzato il più possibile al posto dei classici eventi Facebook!

E non è tutto: sono presenti infatti anche le applicazioni per mobile, attualmente disponibile solo per Android e la trovate sia su F-Droid che su Google Play.

  1. Codice sorgente su FramaGit[]
  2. Licenza[]
  3. Sala d’onore[]

❤ Aiutaci a condividere privacy ❤


💬 COMMENTA SU TELEGRAM, MATRIX O REDDIT 💬

Per motivi di praticità e per non tenere in alcun modo traccia di voi abbiamo deciso di non utilizzare un nostro sistema di commenti.

Avete tre modi per commentare i nostri articoli e per parlare con noi: potete farlo attraverso il nostro gruppo Telegram, nella nostra nuova stanza Matrix oppure su Reddit.

Prima di iscrivervi a questi servizi vi consigliamo di leggere le loro Privacy Policy: Reddit, Matrix e Telegram


Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative