TROVI ANCHE IL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM 💬

7-Zip

Scriviamo questo articolo per presentarvi un software che probabilmente molti di voi già conoscono. Ci rivolgiamo però a quella grande fetta di lettori che invece non hanno mai sentito parlare di 7-Zip e che magari trovano ancora attuale utilizzare WinRAR, magari crackandolo (o semplicemente non inserendo mai il codice di attivazione) come meme ci ricorda.

Moltissime persone infatti, questo almeno per esperienze personali, utilizzano WinRAR solo per decomprimere i file di archivio come ad esempio i ZIP e, per l’appunto, i RAR.

Partiamo un po’ dalle basi per chi è nuovo di qui: questo è un blog per persone curiose ma con magari scarsa conoscenza tecnologica. Vengono quindi dette spesso delle ovvietà che magari possono annoiare i più informati. Un po’ come quando abbiamo parlato di LibreOffice.

7-Zip per estrarre tutti gli archivi

Ecco, l’articolo di oggi è per un’enorme fetta di persone sicuramente un’ovvietà. I file ZIP e i RAR sono invece per molti ancora una sorta di mostro misterioso. Spesso chi è cresciuto con Windows 95/98/2000 ad esempio non sa che nei Windows più recenti non c’è bisogno di installare nessun programma per estrarre o per creare i file ZIP perché è già preinstallato nel sistema. Per estrarre i RAR invece serve sempre un programma e quello che vi consigliamo noi è 7-Zip.

WinRAR o WinZip?

Comunque molte persone cresciute con una versione vecchia di Windows è abituata ad installare, come prima cosa, alcuni programmi base. E uno di questi spesso è proprio WinZip oppure di WinRAR.

In realtà quindi questo articolo vuole solo farvi conoscere un programma open source 1 con licenza libera che vi permetterà di estrarre gli ZIP ma anche i file RAR e molti altri formati di archivio.

L’unica cosa che non potete fare è creare dei RAR, ma questo è davvero uno svantaggio? L’estensione RAR è infatti un formato di file proprietario 2. 7-Zip invece permette di decomprimere qualsiasi tipo di file. Se avete la necessità di comprimere diversamente dal classico ZIP potete utilizzare il formato 7z che invece è aperto 3.

Più 7-Zip per tutti

Insomma speriamo di avervi presentato un programma che non conoscevate e che possa in qualche modo sostituire il vostro WinRAR o il vostro WinZip, giusto per citare i due software proprietari più famosi sul mercato.

7-Zip è inoltre multipiattaforma, potete infatti utilizzarlo su Windows con una interfaccia grafica user-friendly ma anche su Linux e macOS ma solo tramite riga di comando.

Ultima caratteristica interessante di 7-Zip, che ci avete consigliato su Codeberg e che ci sembra giusto aggiungere è la possibilità di crittografare con estrema semplicità e sicurezza i propri file. I file possono poi essere caricati su qualsiasi cloud senza la paura che qualcuno possa mai leggerli. Se si utilizza l’estensione 7z (spuntando crittografa i nomi dei file) si può anche nascondere il contenuto del file, in questo modo non dovete avere paura che qualcuno possa curiosare tra i nomi e le cartelle che avete deciso di proteggere.

Da oggi se incontrate ancora qualcuno che ha uno di questi programmi sul suo computer ricordatevi di girargli il questo link!

Alternative a 7-Zip

Se 7-Zip proprio non riuscite a farvelo piacere potete provare PeaZip, ugualmente open source 4 ma graficamente un po’ più piacevole.

  1. Codice sorgente[]
  2. RAR su Wikipedia[]
  3. 7z su Wikipedia[]
  4. Codice sorgente di PeaZip[]

Se ti piace il nostro lavoro da oggi puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy