CI TROVI SU TWITTER 🦜, MA TI CONSIGLIAMO DI SEGUIRCI SU MASTODON 🐘

Il bot Telegram di Le Alternative

Visto che parliamo sempre di progetti open source e di belle novità e alternative, abbiamo deciso che è probabilmente giunta l’ora di farci anche un piccolo auto-riconoscimento! Da qualche tempo infatti il bot Telegram di Le Alternative è stato rinnovato con molte funzionalità. E, come potete immaginare, l’abbiamo rilasciato a codice aperto 1 e con licenza MIT.

Per tutti quelli che non sono su Telegram: a differenza della maggior parte di applicazioni di messaggistica, su Telegram è possibile creare dei bot utilizzando pressoché qualunque tipo di linguaggio di programmazione. Grazie all’interazione con altri siti e programmi è possibile permettere a questi bot di fare davvero qualsiasi cosa.

Il bot Telegram di Le Alternative

Noi abbiamo deciso di costruire una specie di coltellino svizzero per Le Alternative lasciando il bot a codice aperto (così chiunque può prenderne spunto) e lasciando anche la possibilità di essere utilizzato da chiunque in privato e all’interno di qualsiasi gruppo. Potete dunque invitarlo come amministratore nel vostro gruppo e lasciare che suggerisca alternative!

Le caratteristiche principale del bot sono:

Ricerca di alternative

  • ricerca inline: è una caratteristica pressoché unica di Telegram. Digitando il nome del bot (in questo modo: @LeAlternativeBot) all’interno di qualunque chat lo evocherete e potrete cercare all’interno di una serie di alternative predefinite che abbiamo minuziosamente preparato;
  • nel caso non si trovasse nulla è possibile utilizzare il comando /cerca alternativa. In questo modo il bot risponderà con i primi tre risultati che troverà all’interno di questo sito. Per esempio se scrivete: /cerca pepper vi invierà il link per visitare l’articolo Pepper & Carrot. Questo comando funziona sia in privato che all’interno di gruppi;

Front-end alternativi

All’interno dei gruppi quando il bot vede un link di YouTube, Twitter, Reddit e Medium sotto ogni loro forma si attiva automaticamente e risponderà al messaggio incriminato elencando i front-end alternativi su cui guardare quei link. Per meglio capirci, ecco qui sotto un video:

Funzionamento bot di Le Alternative all’interno dei gruppi

In privato, invece, risponderà singolarmente ad ogni messaggio con all’interno un link di YouTube, Twitter, Reddit, Medium e anche Imgur elencando diversi front-end per ogni dominio. Per capirci meglio, se gli darete in pasto in privato un link di YouTube lui vi risponderà così:

Il bot Telegram di Le Alternative: srotolo URL

Un’altra funzione interessante e che abbiamo voluto inserire sia per proteggere la privacy ma anche per aiutarvi ad avere una maggiore sicurezza online, è lo srotolamento degli URL accorciati. Come sapete esistono degli URL rimpiccioliti che nascondono il vero indirizzo sul quale arriverete e per di più tenteranno di tracciarvi il più possibile. Ne abbiamo parlato qui, qui e anche qui.

Il bot Telegram di Le Alternative sia in privato che all’interno di qualunque gruppo in cui è amministratore riconoscerà il link e svelerà il suo indirizzo reale. Vediamo qui sotto un esempio del suo funzionamento:

Funzionamento della funzione srotolo URL del bot di Le Alternative

Traduzione dei messaggi

Anche se quest’ultima caratteristica è diventata forse un po’ obsoleta per via della nuova funzione traduci di Telegram 2 il nostro bot può tradurre, in privato e anche all’interno dei gruppi nei quali è amministratore, qualsiasi testo. E per farlo utilizza una istanza casuale di Lingva Translate, un front-end alternativo a Google Traduttore.

Per tradurre un testo proprio basterà scrivere: /trad how are you?, per tradurre invece il testo di qualcun altro vi basterà rispondere al messaggio scrivendo solamente il comando /trad. Vediamo qui sotto come funziona:

Funzionamento delle traduzioni del bot Telegram di Le Alternative

Ricerca su DuckDuckGo

Ultima caratteristica del nostro bot è quella di poter creare un bottone per cercare i risultati su DuckDuckGo. Può servire a voi in privato oppure potete utilizzarlo anche all’interno dei gruppi dove il bot è amministratore. In questo caso vi basterà scrivere /duck frase da cercare e apparirà un tastino che, se premuto, porterà ad una ricerca su DuckDuckGo con quella frase.

Questa è secondo noi un’opzione molto utile per aiutare le persone online e per evitare di utilizzare a sproposito la frase: “cerca su Google”!

Altri comandi

Il bot fa molto altro, ha infatti alcuni comandi personalizzati che utilizziamo quando ci segnalate errori, novità e altro all’interno dei gruppi Telegram: grazie a un semplice comando possiamo aprire in automatico issue su Codeberg.

Infine esistono altri comando secondari come: /start per eseguirlo, /privacy per vedere quali dati teniamo, /alternative per scoprire un po’ di cose che facciamo e infine /istruzioni per capire come funziona il bot.

Hai domande o qualche commento su questo articolo? Puoi parlarne su Feddit, un'alternativa italiana e decentralizzata a Reddit gestita da noi: clicca qui!

  1. Codice sorgente su Codeberg[]
  2. Reactions, Spoilers, Translation and QR Codes[]

Se ti piace il nostro lavoro da oggi puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

Novità!

Da oggi puoi seguire e soprattutto commentare Le Alternative sul fediverso! Se hai un account Mastodon, Pleroma, Friendica, Hubzilla, PixelFed, SocialHome, Misskey puoi seguire l'autore skariko cercando @skariko@www.lealternative.net.

Dopo averlo seguito potrai trovare i post (non quelli precedenti alla tua iscrizione) e commentarli. Il commento che farai si vedrà automaticamente anche qui permettendo così una grande e bellissima condivisione anche con il fediverso.

TRE ARTICOLI RANDOM