SEGUICI ANCHE SU MATRIX 😎

Come fare screenshot

Difficoltà: ◉○○○

Aggiornato il: 8 Novembre, 2022

Vogliamo oggi approfondire un argomento di cui abbiamo già parlato in diverse occasioni in passato, ad esempio con l’articolo su ShareX. Parleremo dunque di come fare screenshot su diverse piattaforme grazie alle applicazioni open sourceOpen source (open source vuol dire che il codice sorgente è accessibile a tutti e chiunque può vedere cosa c’è dentro. Leggi anche Software Libero.).

L’idea di questo articolo arriva da Mastodon. Ci è stato fatto notare, infatti, che oltre a ShareX esistono anche altre alternative interessanti per fare screenshot e che probabilmente c’era abbastanza materiale per riuscire a fare un articolo dedicato agli screenshot!

Dividiamo per l’articolo in due capitoli: desktop, Android. Per iOS, ahimè, non abbiamo trovato nulla ma come sempre ogni suggerimento è il benvenuto!

Come fare screenshot: su desktop

ShareX

open source
solo per Windows

Per i computer con installato Windows abbiamo già parlato con un articolo dedicato dell’ottimo ShareX. È un programma open source davvero interessante e con molte caratteristiche anche se purtroppo non è multipiattaforma.

Flameshot

open source
disponibile per Windows, Linux e macOS

Su vostra segnalazione inseriamo l’ottimo Flameshot (hanno anche un account Mastodon!). È davvero semplicissimo da utilizzare e permette anche di caricare con un clic lo screenshot su Imgur (a proposito, alternative a Imgur) per poterlo condividere. Potete anche scrivere o disegnare sopra lo schermo prima di salvare lo screenshot. Insomma è un ottimo tool, multifunzione e a differenza di ShareX, è anche multipiattaforma. È infatti possibile installarlo sia su Windows, Linux e macOS. Come tutti i programmi di questo articolo è open source;

Come funziona Flameshot, immagine Flameshot

KSnip

open source
disponibile per Windows, Linux e macOS

    Altro valoroso programma open source 1 che ci avete suggerito su Mastodon. Anche in questo caso il tool da utilizzare è molto semplice e le opzioni sono moltissime. È multi-piattaforma e infatti si può utilizzare su Windows, su macOS e anche su Linux. Non ha un suo sito web e per scaricarlo è necessario andare sulla pagina che vi segnaliamo qui sotto e cercare il file relativo al proprio sistema operativo.

    Screenshot di KSnip, foto KSnip

    Greenshot

    open source
    disponibile per Windows e macOS

    Altro tool molto interessante e molto simile a ShareX anche a livello grafico. A differenza di quest’ultimo, però, non permette la registrazione dei video. È comunque molto semplice da usare ed è open source 2. È gratis nella versione per Windows e a pagamento per macOS;

    Screenshot di Greenshot, foto Greenshot

    ScreenToGif

    open source
    disponibile solo per Windows

    ScreenToGif è un programma molto utile per registrare lo schermo del proprio computer e trasformare il video in GIF. Si può sia installare che usare come applicazione portatile. È open source e gratuita ed esiste solamente per Windows.

    ScreenToGif, immagine ScreenToGif

    Su Android

    Negli smartphone Android generalmente per fare uno screenshot basta semplicemente premere il tasto volume giù + il tasto di accensione. Per registrare lo schermo, negli smartphone con il sistema operativo più recente, avrete preinstallata un’applicazione per registrare lo schermo.

    Se queste due cose non vi piacessero, o se avete una versione di Android che non vi permette di farlo, avete qualche scelta:

    • ScreenshotTile (NoRoot), un’applicazione open source 3 che vi permette di catturare screenshot e di condividerli o modificarli immediatamente. Grazie per il suggerimento arrivato via Mastodon;
    • ScreenCam, questa applicazione open source 4 serve a registrare lo schermo del proprio smartphone Android. Funziona ancora discretamente bene ma non viene più aggiornata da molto tempo. Su F-Droid trovate ancora una versione del 2019, sul Play Store invece una più recente del 2020.

    Hai domande o qualche commento su questo articolo? Trovi la comunità di Le Alternativa su Feddit, su Matrix oppure Telegram.

    1. KSnip su GitHubGit Git è un software creato da Linus Torvalds (si, quello di Linux). È il metodo che hanno i programmatori per far “parlare” tra di loro i codici sorgente. È, in sostanza, un software che permette di interagire e di apportare modifiche ai codici sorgenti. Github (che è di Microsoft) e Gitlab non sono altro che degli hosting per questi progetti.[]
    2. Greenshot su GitHub[]
    3. ScreenshotTile su GitHub[]
    4. ScreenCam su GitLab[]

    Se ti piace il nostro lavoro puoi anche donare grazie!

    Aiutaci a condividere privacy

    Di skariko

    Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

    TRE ARTICOLI RANDOM