SEI SU FACEBOOK? SEGUI LA NOSTRA PAGINA 👍, MA TI CONSIGLIAMO DI USAREMASTODON 🐘

Emulatore di giochi Windows

Oggi per la sezione giochi vi proponiamo un articolo particolare e un po’ diverso dal solito. Quello di cui vi parleremo non sarà infatti solo un gioco ma un insieme di giochi e per farlo tireremo fuori un emulatore di giochi Windows di cui abbiamo già parlato nell’articolo Nostalgia canaglia: terza parte ovvero Emupedia.

Sappiamo anche che molti di voi storceranno il naso perché stuzzicheremo la nostalgia di chi ha vissuto gli anni di Windows 95 o Windows 98 e l’ha utilizzato come sistema operativo principale. È innegabile però che per svariati motivi, non sempre del tutto etici 1, Microsoft in quegli anni era molto utilizzato da chi abbracciava la tecnologia. D’altronde Linux in quel periodo non era di certo user-friendly come oggi e nei ricordi di molte persone riecheggiano giochi come SkiFree, Doom oppure Worms.

È per questo dunque che vi proponiamo questo emulatore di giochi Windows chiamato Emupedia. È un progetto senza scopo di lucro e open source 2. Il suo obiettivo è la conservazione dei videogiochi e della storia dei computer. Vuole dunque archiviare e conservare digitalmente giochi e software del passato rendendoli accessibili a chiunque attraverso un’interfaccia di semplice utilizzo. Emupedia è infatti utilizzabile su qualunque browser e non servono conoscenze tecniche di alcun tipo per farlo funzionare. Ha inoltre tre temi differenti per fare un vero e proprio viaggio nel passato: Windows 95, Windows 98 e il terrificante Windows Me.

Emulatore di giochi Windows: ecco i giochi presenti

Come dicevamo, all’interno di questo articolo siamo interessati soprattutto ai videogiochi. All’interno del sito di Emupedia trovate moltissimi link, alcuni sono dei link esterni altri invece sono emulazioni interne. I videogiochi emulati internamente all’interno di Emupedia sono:

  • Space Cadet Pinball, un classico incluso all’interno delle prime edizioni di Windows. Un bel flipper in 3D perfettamente funzionante;
  • Minesweeper Classic, ovvero campo minato;
  • Raptor: Call of the Shadows, un classico sparatutto a scorrimento famoso negli anni ’90;
  • Pikachu Volleyball, esattamente quello che avete letto. I tasti per giocare sono: R,D,F,G per muovervi e Z per colpire;
  • Wings 2.0, un videogioco del 1996;
  • Worms Armageddon, stupendo ma giocabile solamente 1vs1 in locale;
  • Biolab Disaster, un classico platform che non ci sembra però faccia parte dei videogiochi anni ’90 ma comunque apprezzabile e divertente;
  • eSheep, c’è stato un periodo negli anni ’90 che andavano di moda questi software/giochi bizzarri. Eseguendoli sarebbe comparso un oggetto o un animale sul proprio schermo, in questo caso una pecora con la quale potevamo interagire;
  • SkiFree, probabilmente uno dei più famosi e assurdi giochi preinstallati su Windows;
  • Zelda, un tributo/emulazione al classico dei classici;
  • DOSBox, dentro Emupedia trovate anche un emulatore di DOS. Dunque un emulatore dentro un emulatore. All’interno trovate altri giochi dell’epoca come Boulder Dash o addirittura Command & Conquer perfettamente funzionanti;
  • Street Fighter Alpha, una versione ancora in fase alpha di Street Fighter. Hadoken!
  • Wolfenstein 3D, considerato da tutti come il primo sparatutto in prima persona;
  • Doom, Doom2: Hell on Earth, è possibile giocare ai primi due episodi di Doom (il terzo c’è ma in versione demo);
  • Quake, Quake II e Quake III Arena, altri tre classici sparatutto in prima persona;
  • Hexen 2, altro sparatutto in prima persona;
  • Half-Life, in versione demo;
  • Diablo, un porting del mitico Diablo;
  • Dark Reign: The Future of War, un videogioco di guerra di strategia in tempo reale di fine anni ’90;
  • Command and Conquer e Command and Conquer: Red Alert 2, probabilmente il più famoso gioco di strategia in tempo reale dell’epoca;
  • Tomb Raider, l’archeologa più famosa del mondo;
  • Transport Tycoon Deluxe, simulazione dei trasporti. Ne abbiamo pubblicato anche noi una versione open source;
  • X-COM: UFO Defense, forse il più bel gioco sugli alieni sviluppato in quel periodo e non solo. Un videogioco strategico a turni e un gestionale incredibilmente ben fatto e complesso.

Quelli elencati sono tutti i videogiochi che potrete giocare su questo emulatore di giochi Windows.

Su Emupedia c’è anche molto altro: non abbiamo infatti citato i videogiochi presenti che sono degli embed, cioè delle inclusioni, di siti web esterni come ad esempio PONG o Minecraft. Non vi abbiamo nemmeno parlato dei programmi presenti come Clippy, Winamp o Paint.

Insomma che ci piaccia o no questo è il passato di molte persone e ci piace ricordarlo. Qui sotto, come sempre, trovate tutti i riferimenti per giocarci.

Hai domande o qualche commento su questo articolo? Puoi parlarne su Feddit, un'alternativa italiana e decentralizzata a Reddit gestita da noi: clicca qui!

  1. Abbraccia, estendi ed estingui[]
  2. Emupedia su GitHub[]

Se ti piace il nostro lavoro da oggi puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

Novità!

Da oggi puoi seguire e soprattutto commentare Le Alternative sul fediverso! Se hai un account Mastodon, Pleroma, Friendica, Hubzilla, PixelFed, SocialHome, Misskey puoi seguire l'autore skariko cercando @skariko@www.lealternative.net.

Dopo averlo seguito potrai trovare i post (non quelli precedenti alla tua iscrizione) e commentarli. Il commento che farai si vedrà automaticamente anche qui permettendo così una grande e bellissima condivisione anche con il fediverso.

TRE ARTICOLI RANDOM