HAI INSTAGRAM? SEGUI IL NOSTRO PROFILO 📸, MA NOI PREFERIAMO PIXELFED

Link utilizzabili solo una volta

Difficoltà: ◉○○○

Creiamo questo articolo grazie ad un vostro suggerimento arrivato su Telegram e riportato poi su CodebergGit Git è un software creato da Linus Torvalds (si, quello di Linux). È il metodo che hanno i programmatori per far “parlare” tra di loro i codici sorgente. È, in sostanza, un software che permette di interagire e di apportare modifiche ai codici sorgenti. Github (che è di Microsoft) e Gitlab non sono altro che degli hosting per questi progetti. 1. L’idea nasce dopo la condivisione dell’articolo Anonymous URL Shortener. Oltre ai soliti link per rimpicciolire gli URL infatti è possibile creare link utilizzabili solo una volta!

È un’idea molto accattivante e interessante e permette di condividere qualsiasi cosa in segreto. Segreto lo mettiamo in corsivo perché ricordiamoci sempre che su internet non siete invisibili (nemmeno con Tor) dunque non pensate di esserlo semplicemente condividendo un link che si auto-distrugge.

Iniziamo la nostra lista di alternative, alcune di queste alternative le abbiamo già viste nell’articolo Come scambiarsi testi privati. In questo caso però ci soffermeremo solamente sui link che si possono auto-distruggere dopo il primo utilizzo.

Share a secret

open sourceOpen source (open source vuol dire che il codice sorgente è accessibile a tutti e chiunque può vedere cosa c’è dentro. Leggi anche Software Libero.)
gratuito con una versione PRO a 1$ al mese

Oltre a essere il più bello graficamente sembra essere uno dei più completi. Permette infatti di condividere una sola volta del testo, dei file, un reindirizzamento e un “neogramma” cioè un messaggio in stile Neo di Matrix. È un software open source 2 e tutte le informazioni sono crittografate end-to-end. È gratuito ma con qualche limitazione, se volete potete usare anche la versione pro a 1$ al mese.

Yopass

open source
gratuito

Altro sito molto interessante, è sempre un software open source 3 e vi permette di inviare messaggi crittografati con l’opzione di scaricarli solamente una volta sola. A differenza di Share a secret potrete inviare solamente del testo.

Privnote

open source
gratuito

Anche in questo caso un sito che gira con software open source 4 che vi permette di inviare del testo che si auto-distrugge dopo la prima lettura. Potete anche inserire una password per crittografare il testo e ricevere anche una mail nel momento in cui la nota verrà letta.

1ty.me

gratuito

A differenza dei precedenti non sembra essere software open source anche se, ricordiamolo sempre, quando si parla di servizi da usare online come questi nessuno può garantirvi che il software che gira è lo stesso rilasciato. Quindi in questo caso ben venga il software liberoFOSS Significa Free and Open Source Software. Con l’aggiunta di “Free as in freedom”, cioè libero come libertà (e non come gratis). È una differenza importante, l’idea di fondo è che si paga il programmatore, non il programma. Vedi anche Software Libero. e open source ma la ragionevole sicurezza di usare quanto rilasciato ce l’avete solamente se lo installate voi in autonomia su un vostro server. Detto questo, anche 1ty.me è interessante e permette di inviare dei link brevi che si auto-distruggeranno dopo la prima lettura!

open source
gratuito con una versione PRO

Arriviamo all’ultimo link da segnalare. Tenete presente però che anche in questo caso non parliamo di software open source. Password.link offre gratuitamente la condivisione di testo condivisibile una sola volta, in più in versione a pagamento (anche abbastanza cara, a dire il vero) offre altre opzioni.

Hai domande o qualche commento su questo articolo? Trovi la comunità di Le Alternativa su Feddit, su Matrix oppure Telegram.

  1. Suggerimento su Codeberg[]
  2. Codice sorgente di Share a secret[]
  3. Codice sorgente di Yopass[]
  4. Codice sorgente di Privnote[]

Se ti piace il nostro lavoro puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

TRE ARTICOLI RANDOM