Alternative a ResearchGate

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord

Alternative a ResearchGate

L'ultimo aggiornamento di questo post è di 2 anni fa

Quello di oggi sarà un articolo un po’ diverso dal solito. Un po’ perché non conosciamo troppo l’argomento di cui stiamo parlando e questa è, come sapete, un’eccezione notevole. Siamo infatti abituati a scrivere solamente di cose che conosciamo, di cose che usiamo e che abbiamo provato. L’idea di fare un articolo sulle alternative a ResearchGate invece è arrivata direttamente da voi: sia su Codeberg che su Telegram.

Per questo motivo in questo articolo non analizzeremo tutto quello che ci è stato detto non avendo le competenze per farlo su tutti i link inseriti, ma secondo noi sarà comunque un articolo interessante in quanto vi presenteremo dei motori di ricerca diversi dal solito e soprattutto sono tutte alternative proposte da voi. Come sempre chiunque abbia qualcosa da aggiungere è il benvenuto e la benvenuta!

Per tutti i motori di ricerca cercheremo, come sempre, di rimanere nell’ambito della legalità.

Alternative a ResearchGate

La prima segnalazione arriva per trovare alternative a ResearchGate 1 2. Ovvero vi segnaliamo alternative per trovare articoli scientifici.

Alternative a ResearchGate

  • The Lens, brevetti globali e conoscenze accademiche come bene pubblico;
  • OpenAlex, un catalogo aperto e completo di articoli accademici, autori, istituzioni e altro ancora;
  • Semantic Scholar, uno strumento di ricerca gratuito, basato sull’AI per la letteratura scientifica;
  • Open Knowledge Maps, un altro progetto che ha buone basi di open science e licenze aperte ben incoraggiate, diverso nel concetto di base ma interessante e comunque utile per il bacino di meta-ricerca;
  • RefSeek, un Motore di ricerca per risorse accademiche. Più di un miliardo di fonti: enciclopedie, monografie, riviste;
  • Springer, accesso a oltre 10 milioni di documenti scientifici: libri, articoli, registri di ricerca;
  • Bioline International, una biblioteca di riviste scientifiche sulla bioscienza pubblicata nei paesi in via di sviluppo;
  • RePEc, volontari provenienti da 102 Paesi hanno raccolto quasi 4 milioni di pubblicazioni su economia e scienze correlate;
  • Science.gov, è un Motore di ricerca statale americano per oltre 2200 siti scientifici. Più di 200 milioni di articoli sono indicizzati;
  • BASE,  è uno dei potenti siti di ricerca di testi accademici. Oltre 100 milioni di documenti scientifici, il 70% è gratis;
  • DOAJ, storico catalogo delle riviste scientifiche in Open Access;
  • Inciteful, uno strumento Open source 3 che può tornare molto utile per ricercare documenti accademici.

Motori di ricerca alternativi: extra

Oltre alle alternative a ResearchGate ci sono stati segnalati anche altri motori di ricerca alternativi che non volevamo sparissero nel nulla. Ecco quindi una piccola sezione extra.

  • WorldCat, una ricerca del contenuto di 20mila biblioteche mondiali. Scoprirai dove si trova il libro raro più vicino di cui hai bisogno;
  1. A social networking site is not an open access Repository[]
  2. Drowning in the literature? These smart software tools can help[]
  3. codice sorgente su Inciteful[]

Unisciti alle comunità

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord




Se hai trovato errori nell'articolo puoi segnalarli cliccando qui, grazie!

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web Le Alternative