HAI INSTAGRAM? SEGUI IL NOSTRO PROFILO 📸, MA NOI PREFERIAMO PIXELFED

LibreTranslate

Difficoltà: ◉○○○

Articolo creato il: 21 Dicembre 2022

Se siete alla ricerca di una vera alternativa a Google Traduttore da utilizzare anche sul vostro smartphone, Android oppure iPhone, LibreTranslate è probabilmente quello che stavate cercando!

Se per caso avete già fatto una ricerca su F-Droid vi sarete accorti che esistono già molte soluzioni simili a quella di Google per tradurre del testo tramite app. Tuttavia alcune di queste applicazioni, come ad esempio SimplyTranslate Mobile, non sono altro che un front-end alternativo di Google Traduttore. Ovvero utilizzano le traduzioni di Google ma si fanno carico loro del tracciamento. Diciamo che è un po’ come utilizzare il traduttore di Google in incognito.

È sicuramente un metodo molto pratico e interessante, ma non adatto a chi vuole staccarsi completamente e davvero da Google.

LibreTranslate, l’alternativa open sourceOpen source (open source vuol dire che il codice sorgente è accessibile a tutti e chiunque può vedere cosa c’è dentro. Leggi anche Software Libero.) a Google Traduttore

Sono davvero ottimi e funzionano anche molto bene, ma l’applicazione di cui vi vogliamo parlare oggi è ancora più interessante. LibreTranslate è infatti una vera e propria alternativa open source alle traduzioni di Google sviluppata da Argos Translate.

LibreTranslate è un progetto libero e open source e proprio grazie a questa tipologia di licenza possono potenzialmente nascere infinite applicazioni che utilizzano le sue traduzioni. Per esempio il server di mastodon.uno lo utilizza per offrire le traduzioni ai suoi utenti 1.

Dunque oltre a poter tradurre liberamente via web, e quindi su qualsiasi dispositivo, esistono anche diverse applicazioni disponibili per gli smartphone.

LibreTranslate su Android

Le applicazioni disponibili che conosciamo e che abbiamo provato utilizzano dunque tutte la stessa base per le traduzioni:

  • LibreTranslator, un’applicazione semplice e leggera che permette di utilizzare in maniera predefinita uno dei principali server di LibreTranslate. Premendo l’iconcina in alto a destra è anche possibile cambiare i colori con cui utilizzare l’app. È disponibile sia su F-Droid che sul Play Store.
  • monocles translator, il progetto monocles offre molti servizi personalizzati tra cui mail, chat e ricerca web. Sono tutti forkFork È lo spin-off di un codice sorgente. In pratica è quando un progetto parte da un codice sorgente per prendere un’altra strada, per qualsiasi tipo di motivo. di altri progetti open source e tra questi c’è anche monocles translator che utilizza per l’appunto LibreTranslate. L’applicazione è pressoché identica a LibreTranslator e si trova solo su F-Droid.
  • Translate You Libre, questa è secondo noi più curata graficamente. Utilizza infatti il design Material Design 3 (You) e ha qualche funzione in più come la cronologia e il tema scuro. L’applicazione tuttavia è disponibile solo su IzzyOnDroid oppure su GitHub. Non esiste ancora su F-DroidF-Droid È lo store di cui parliamo più spesso, è come il Play Store di Google ma contiene solo ed esclusivamente applicazioni open source. Installarlo è altrettanto semplice: andate su f-droid.org dal vostro cellulare. Cliccate su “SCARICA F-DROID“. Vi scaricherà un file .apk. Non preoccupatevi, è l’estensione standard di tutte le applicazioni. Cliccate sopra questo file e installatelo. Potrebbe chiedervi di consentire l’installazione da app da fonti esterne perché di suo Android non vuole che utilizzate qualcosa di diverso dal Play Store. Autorizzate e avrete installato F-Droid sul vostro cellulare!.

Su iPhone

Da quanto ne sappiamo esiste solamente un’applicazione, si chiama LiTranslate 2 ed è disponibile gratuitamente per chiunque. Non abbiamo potuto provarla direttamente ma se la utilizzate fateci sapere i vostri commenti in merito!

Versione web

Come detto è possibile che esistano infiniti server di LibreTranslate. Quello principale, ovvero LibreTranslate.com funziona gratuitamente online ma se volete sfruttarlo per creare un’eventuale applicazione dovrete pagare.

Vi riportiamo la pagina GitHubGit Git è un software creato da Linus Torvalds (si, quello di Linux). È il metodo che hanno i programmatori per far “parlare” tra di loro i codici sorgente. È, in sostanza, un software che permette di interagire e di apportare modifiche ai codici sorgenti. Github (che è di Microsoft) e Gitlab non sono altro che degli hosting per questi progetti. del progetto che elenca tutti i server che ospitano una versione di LibreTranslate. Ce ne sono alcuni anche su Tor.

Hai domande o qualche commento su questo articolo? Trovi la comunità di Le Alternativa su Feddit, su Matrix oppure Telegram.

  1. Altri costi extra non elencati in fattura sono i 19€/mese per il servizio di traduzione LibreTranslate[]
  2. Codice sorgente di LiTranslate[]

Se ti piace il nostro lavoro puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

TRE ARTICOLI RANDOM