ABBIAMO ANCHE UN CANALE WHATSAPP 📞, MA TI CONSIGLIAMO DI SEGUIRCI SU TELEGRAM 🐘

Come guardare video insieme a distanza

Difficoltà: ◉○○○

Articolo creato il: 26 Luglio 2023

Si avvicina agosto e dunque anche la nostra pausa estiva. Questa è l’ultima settimana normale e poi come sempre fermeremo un po’ il sito e le novità aggiornandolo solamente con giochi open source. Abbiamo voluto fare questo articolo su come guardare video insieme a distanza. Pensiamo e speriamo possa tornare utile a qualcuno nelle prossime calde giornate agostane!

Esistono decine di strumenti per guardare film insieme a distanza, tuttavia noi per questo articolo abbiamo voluto scegliere solamente quelli open source.

Come guardare video insieme a distanza

Ecco dunque che cosa abbiamo trovato! Come sempre se conoscete alternative valide e che pensiate possano essere inserite all’interno di questo articolo non esitate a dircelo!

WatchParty

open source

Questa sembra essere una delle alternative più complete. Non è richiesta alcuna registrazione e, oltre alla possibilità di condividere un qualsiasi video in streaming, è anche possibile condividere una tab del proprio browser o un file sul proprio computer! All’interno della stanza condivisa è possibile anche chattare inserendo un proprio nickname. Registrandovi al sito sarà anche possibile abilitare alcune opzioni extra come chiudere la stanza o renderla permanente. Un’ultima chicca: è possibile anche trasformare il tutto in una videochat in modo da poter condividere anche le reazioni ai video!

OpenTogetherTube

open source

Un’altra alternativa per guardare insieme video a distanza molto interessante. Potete creare una stanza privata per invitare i vostri amici oppure unirvi a delle stanze pubbliche per vedere filmati insieme ad altri sconosciuti. Nel caso decideste di creare una stanza potrete aggiungere qualsiasi video in streaming su YouTube, su Vimeo, su Dailymotion oppure qualsiasi .mp4 pubblico. È anche possibile eseguire direttamente delle playlist o dei canali pubblici e addirittura dei subreddit (se dedicati ai video).

Una volta che avrete creato il vostro canale non vi resterà che dare le giuste impostazioni (in predefinito la visibilità è pubblica quindi attenzione a modificarlo se volete che la cosa rimanga tra pochi intimi) e successivamente girare il link a chi volete partecipi. Non ci sono applicazioni ma funziona tutto tramite browser.

Metastream

open source
utilizzabile solo su desktop

A differenza delle applicazioni precedenti in questo caso è necessario installare un’estensione per poter far funzionare, dunque vengono un po’ tagliati fuori tutti gli smartphone. È possibile condividere qualsiasi video in streaming tra cui anche quelli di Netflix, Hulu e Disney+. Ottimo dunque se volete vedere un film o una serie TV insieme a qualcuno di distante. Quando avete scelto l’URL da condividere vi basterà premere su Avvia Sessione e condividere il link con chi volete.

CyTube

open source
solo video pubblici

Un’applicazione un po’ differente dalle precedenti. In questo caso è tutto pubblico e somiglia un po’ a una sorta di social network della condivisione dei video. Chiunque può aprire un proprio canale e trasmettere i video in streaming invitando le persone. È possibile iscriversi, anche senza mettere alcuna email, per poter avere maggiori opzioni. Una soluzione interessante, anche solo per eventualmente scoprire nuovi canali e video.

Syncplay

open source
solo desktop

Questa è un’applicazione che ci è stata suggerita su Telegram. Funziona bene e permette la condivisione di video presenti sul proprio computer. Non esiste per smartphone quindi è possibile condividerli solamente se si ha un desktop.

Commenti (novità!)

Ad ogni articolo corrisponde un post su Feddit dove è possibile commentare! ✍️ Clicca qui per commentare questo articolo ✍️

Feddit è l’alternativa italiana a Reddit gestita da noi, basata sul software Lemmy, uno dei progetti più interessanti del fediverso.

Se ti piace il nostro lavoro puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

DUE ARTICOLI RANDOM