Alternative agli auguri di buon anniversario, edizione 2023

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord

Alternative agli auguri di buon anniversario, edizione 2023

L'ultimo aggiornamento di questo post è di 8 mesi fa

Con il quarto compleanno di Le Alternative, progetto ufficialmente nato il 17 ottobre 2019, vorrei continuare la tradizione e scrivere due righe su quest’anno passato proprio come ho fatto nel 2020 e nel 2022.

È un post che serve anche a me per riflettere e può aiutare ai tanti che arrivano qui ogni giorno a capire meglio il progetto Le Alternative. Attualmente le forze sono concentrate soprattutto su Feddit che quest’anno sta andando molto bene anche grazie a Reddit e al suo cambio di politica sulle API.

Le Alternative vs. Lista | Le Alternative

Il progetto Le Alternative invece si è un po’ spostato e concentrato sulla lista collaborativa e a codice libero presente su https://lista.lealternative.net/. Dopo tre anni passati a cercare alternative… queste sono letteralmente quasi finite 😁 per questo motivo ho cercato più che altro di perfezionare le varie liste già presenti e proporre un paio di volte a settimana qualche applicazione o progetto libero. Anche questi ovviamente, presto o tardi, termineranno o diminuiranno e mi dedicherò quindi sempre più al mantenimento delle liste create e degli articoli più importanti.

È importante infatti che il sito non rimanga una vecchia copia di scelte non più attuali, ad oggi qualsiasi segnalazione viene sistemata il prima possibile e cerco sempre di non lasciare errori o informazioni vecchie. Le Alternative ha però quasi 1000 articoli e dunque potete capire come questo sia, non dico impossibile, ma di certo complesso da gestire e da mantenere sempre attivo e aggiornato. Proprio per questo motivo preferisco dare precedenza a Lista | Le Alternative, più semplice da gestire e da modificare. Per poi rimandare di tanto in tanto agli articoli più completi per ogni alternativa.

GrapheneOS e i gruppi su Matrix

A livello personale ho anche trovato un’ottima quadra grazie al sistema operativo GrapheneOS che è davvero quasi perfetto per le mie esigenze e le alternative che sto utilizzando ora mi sembrano ottime. Nonostante questo ovviamente c’è sempre una ricerca alle alternative ma, come detto, con questo progetto sono riuscito a coprirne una buona parte. Parlo, come sempre, di quelle alternative utilizzabili da chiunque e senza quasi alcuna conoscenza tecnica che è il motivo per cui nasce il progetto Le Alternative.

Come sempre, e come già detto, la cosa più importante continua a essere per me la comunità che si è creata intorno a Le Alternative. Sono da poco attivi anche altri gruppi, esclusivi su Matrix, per discutere di Linux, di ROM Android e per affrontare qualsiasi altro argomento.

L’importanza della privacy

La cosa più complessa a mio parere, oltre ovviamente riuscire a convincere le persone dell’importanza della privacy e della protezione dei propri dati, è riuscire a spiegare che non esiste una soluzione ad hoc valida per chiunque. O almeno per me non esiste e infatti a tutte le persone che arrivano sul gruppo a fare domande la risposta è quasi sempre la stessa: dipende da quello che cerchi e da cosa ti serve.

Definire il proprio modello di minaccia è fondamentale prima di iniziare a scegliere alternative: per alcune persone Proton Mail può essere eccessivo e magari anche poco pratico e potrebbe bastare utilizzare kMail o StartMail. Insomma non penso possa esistere il “kit privacy” perfetto per chiunque e proporlo sarebbe per me sbagliato. Questa però è appunto una delle parti più complesse perché chiedere di scegliere spesso e volentieri scoraggia le persone che invece sempre più spesso sono ormai abituate a non dover scegliere e a dover semplicemente “usare Google (o Apple) per tutto”.

Ci sono però come sempre alcuni consigli sempre validi un po’ per chiunque come il tentare di utilizzare un proprio dominio per le email per evitare di ripetere il problema dell’essere passati dalla padella alla brace e non poter più cambiare con semplicità. Oppure preferire l’utilizzo di protocolli aperti e liberi come XMPP o Matrix, anche in questo caso per evitare ulteriori lock-in cambiando semplicemente l’azienda a cui si è legati.

Direi che ci siamo detti tutto, come sempre per qualsiasi idea o domanda sono sempre disponibile sia su Feddit che su Telegram che su Matrix!

Unisciti alle comunità

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord




Se hai trovato errori nell'articolo puoi segnalarli cliccando qui, grazie!

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web Le Alternative

Commenti

Ad ogni articolo corrisponde un post su Feddit dove è possibile commentare! ✍️ Clicca qui per commentare questo articolo ✍️

Feddit è l’alternativa italiana a Reddit gestita da noi, basata sul software Lemmy, uno dei progetti più interessanti del fediverso.