CI TROVI SU X 🦜, MA TI CONSIGLIAMO DI SEGUIRCI SU MASTODON 🐘

FFShare, per comprimere audio e video facilmente

Articolo creato il: 23 Ottobre 2023

FFShare, caratteristiche principali

per Android
open source
gratuita
permette di comprimere immagini, video e audio prima di condividerli

Oggi vi presentiamo un’applicazione semplicissima ma sicuramente molto utile sotto alcuni aspetti. FFShare è infatti un’applicazione che utilizza le librerie FFmpegKit e Timber per comprimere audio, video e immagini con estrema semplicità.

FFShare, utile per comprimere qualsiasi file multimediale

Quando aprirete l’applicazione vedrete che ci sarà solo una pagina di presentazione con il link alle librerie e al codice sorgente. Nei tre puntini per il menù troviamo i log, nel caso incontraste problemi, e le impostazioni. Da qui potete abilitare i log e impostare diverse proprietà per quel che riguarda le immagini, i video e gli audio che andrete a comprimere.

Potete ad esempio decidere come dovrà chiamarsi il file compresso e se dovranno essere preservati gli EXIF o se devono essere eliminati. Altra caratteristica interessante è la possibilità di convertire sempre tutti i video in .mp4, tutti gli audio in .mp3 ed eventualmente anche tutte le GIF in .mp4.

Poco sotto troverete le impostazioni più tecniche valide per la compressione: la qualità dell’immagine, il CRF dei video e se devono avere un peso massimo oltre il quale non andare. Potete anche decidere una risoluzione massima per poter così decidere meglio come e quanto volete che il vostro file venga compresso.

Come si comprimono i file?

Come detto all’interno dell’app non compare nessun tasto per caricare i file o per cercarli all’interno dello smartphone. Questo perché per la compressione dovrete prima andare sul file utilizzando un qualsiasi file manager e, dopo averlo trovato, vi basterà condividerlo con FFShare. Questo perché FFShare non salverà automaticamente il file sul vostro dispositivo. L’app è infatti pensata per comprimere i file prima di condividerli quindi quello che succederà sarà questo:

  • cercate il file da comprimere;
  • lo condividete su FFShare;
  • il file compresso vi verrà immediatamente mostrato e potrete nuovamente condividerlo.

Non ci sembra ci sia un modo per condividerlo sul proprio dispositivo in locale ma potete sempre condividerlo con un qualsiasi cloud e ripescarlo poi da lì.

Ovviamente comprimere file può essere inutile in alcune circostanze, per esempio se mandate un video grosso su Telegram o WhatsApp generalmente viene compresso automaticamente. Tuttavia può tornare utile in molte altre situazioni per esempio per condividere un video o un’immagine grossa per email.

Scarica FFShare

Commenti (novità!)

Ad ogni articolo corrisponde un post su Feddit dove è possibile commentare! ✍️ Clicca qui per commentare questo articolo ✍️

Feddit è l’alternativa italiana a Reddit gestita da noi, basata sul software Lemmy, uno dei progetti più interessanti del fediverso.

Se ti piace il nostro lavoro puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

DUE ARTICOLI RANDOM