Articolo creato il: 13 Dicembre 2023

Simple Mobile Tools è stata venduta

L'ultimo aggiornamento di questo post è di 3 settimane fa

Come molti di voi avranno già avuto modo di leggere, la suite chiamata Simple Mobile Tools è stata venduta o quantomeno è attualmente nel processo di vendita 1. Ne parliamo principalmente per due motivi: il primo è che abbiamo spesso suggerito applicazioni provenienti da quella suite come ad esempio Simple File Manager Pro e in generale anche dentro altri articoli come alternative a Google Contatti o Dialer per Android alternativi. Il secondo motivo è che sta per essere venduta a ZipoApps, un’azienda che ha una pessima fama per quanto riguarda la privacy e i banner pubblicitari all’interno delle applicazioni 2.

Noi però, come sapete, non ci teniamo troppo a fare terrorismo psicologico e dunque stiamo aspettando di capire bene cosa accadrà a queste applicazioni anche per via del fatto che sono state rilasciate sotto licenza libera e dunque non è così certa la loro sorte 3. Inoltre, per chi lo volesse, sono stati già fatti dei Fork delle attuali versioni di queste applicazioni per chi avesse paura di ricevere aggiornamenti poco graditi.

Simple Mobile Tools è stata venduta: F-Droid che farà?

Quello di cui siamo certi però è che questo è uno di quei casi in cui l’aver installato l’applicazione tramite F-Droid al posto del Play Store o anche dell’APK di GitHub potrebbe essere un vantaggio. Perché dal Play Store l’aggiornamento potrà essere fatto praticamente senza nemmeno dire nulla e lo stesso si può dire dell’APK diretto (sempre se verrà mantenuto). Su F-Droid invece, nonostante ogni tanto venga (anche giustamente) criticato 4, c’è una comunità interessata alle sorti di Simple Mobile Tools. Per esempio sono stati temporaneamente disattivati gli aggiornamenti automatici per queste applicazioni fino a quando non ci saranno novità 5 ed è molto probabile che le nuove, eventuali, versioni non potranno essere supportate da F-Droid 6.

Fork delle applicazioni

Approfittando delle licenze libere, due delle persone che hanno contribuito a Simple Mobile Tools hanno deciso di creare un Fork di tutte le applicazioni chiamato Fossify. All’interno di questo Repository potrete trovare tutte le ultime applicazioni rilasciate da Simple Mobile Tool che verranno presto o tardi anche rinominate con un nuovo brand ancora da decidere 7.

Non sappiamo nemmeno se verranno portati avanti tutti i progetti o se qualcuno rimarrà indietro, ma come detto la cosa migliore al momento è aspettare e capire cosa succederà sia con le vecchie applicazioni sia con queste nuove.

Anche gli sviluppatori di Astian hanno iniziato a fare diversi Fork delle applicazioni 8. Non sappiamo bene cosa ne faranno ma loro sono gli stessi sviluppatori del Browser Midori che di recente è arrivato anche su Android (F-Droid e Play Store) con un Fork di Firefox.

Quindi, che fare? Ci sono alternative?

La scelta sta a voi anche se noi suggeriamo, con estrema calma e senza farsi prendere dal panico, di valutare la sostituzione delle attuali applicazioni denominate Simple Mobile magari con quelle già presente su Fossify. Oppure vi lasciamo una lista di possibili alternative per tutte le varie applicazioni, altrimenti che Le Alternative saremmo? 😁

Simple Mobile Tools è stata venduta: conclusioni

Dunque la vendita di Simple Mobile Tools è sicuramente un duro colpo anche se stiamo parlando di applicazioni semplici e davvero facilmente rimpiazzabili. Il problema più grande ce l’avrà probabilmente chi le ha installate tramite Play Store perché, se non starà attento e se non ci farà caso, probabilmente a breve potrebbe trovarsi le applicazioni piene di traccianti e pubblicità.

Se invece avete già avuto modo di leggere questo articolo secondo noi c’è poco da farsi prendere dal panico: c’è ancora tanto tempo prima che le cose cambino e siamo certi non avrete alcuna difficoltà a cambiare eventuali applicazioni installate!

Non sappiamo a che punto del processo di vendita siamo e se la cosa è ancora annullabile o meno. Abbiamo deciso di scrivere questo articolo perché, comunque vadano le cose, Simple Mobile Tools ha perso sicuramente la fiducia della comunità soprattutto per l’aver venduto (o aver tentato di vendere) il tutto a un’azienda così poco attenta alla privacy. Fiducia che difficilmente verrebbe riconquistata.

  1. I can confirm it’s true, but I don’t have details on who, when, or where.[]
  2. []
  3. That’s not as easy. There are a few things:[]
  4. F-Droid Security Issues[]
  5. Set AutoUpdateMode to none for all Simple Mobile Tools apps[]
  6. I guess we can’t build the new non free versions anyway.[]
  7. App name poll[]
  8. Astian, Inc – Repository[]

Unisciti alle comunità




Se hai trovato errori nell'articolo puoi segnalarli cliccando qui, grazie!

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web Le Alternative