ABBIAMO ANCHE UN NOSTRO SUBREDDIT 👽, MA PREFERIAMO FEDDIT

Le aziende Big Tech hanno già guadagnato abbastanza soldi nel 2024 per pagare tutte le multe del 2023

Articolo creato il: 12 Gennaio 2024

Iniziamo l’anno con una notizia che abbiamo letto di recente e che ci è sembrata particolarmente interessante e da condividere con tutti voi. Si parla di Google, ma non solo, si parla in generale delle Big Tech e la cosa che ci ha più meravigliato e perplesso è che molte di loro hanno già guadagnato abbastanza soldi nel 2024 per pagare tutte le multe del 2023.

Questa affermazione l’abbiamo letta su un post del blog di Proton dove vengono appunto citate multe e altri dati per confermare quanto detto. Alcuni esempi che riportano sono:

Alphabet ha impiegato 1 giorno, 3 ore e 55 minuti per ripagare tutte le multe prese nel 2023. Amazon ci ha messo solo 1 ora e 50 minuti per ripagare le multe dell’anno scorso. Quella che ha impiegato più tempo (perché ne ha prese un sacco, principalmente 😅) sembra essere Meta: il totale delle multe del 2023 equivale, pensate un po’, a ben 5 giorni, 13 ore e 25 minuti di guadagni.

All’interno del conteggio non vediamo quella più importante rifilata a Google l’anno scorso ovvero quella da 5 miliardi (!) per aver tracciato gli utenti mentre erano in navigazione privata 1 (()). È una notizia del 29 dicembre 2023 e dunque può essere che non sia all’interno dell’articolo per questo motivo.

Le aziende Big Tech hanno già guadagnato abbastanza soldi nel 2024 per pagare tutte le multe del 2023

Il post di Proton continua puntando il dito al fatto che le multe vengono comunque rimandate per anni e anni 2 e del fatto che le multe siano, in base ai loro guadagni, quasi ridicole e questo fa sì che siano pressoché inutili. Se un’azienda viene multata di 5 miliardi di dollari ma questi soldi sono l’equivalente di poche ore di guadagno e rappresentano meno dell’1% del fatturato totale non indurrà i dirigenti a muoversi con maggiore cautela nei prossimi movimenti (e infatti rimangono sempre tutti saldamente al loro posto). È abbastanza evidente infatti che queste multe vengono prese come un prezzo da pagare per il loro modello di business. Per esempio, sempre nel post di Proton viene anche misurato il tempo per pagare anche i singoli provvedimenti. Una su tutte: per Alphabet bloccare i giochi mobili su uno store concorrente in Sud Corea è costato a Google la bellezza di 32 milioni di dollari 3 ovvero è stata ripagata in soli 55 minuti.

Come detto abbiamo voluto condividere la cosa con voi perché siamo sicuri che ognuno si possa fare la propria opinione su questo e possa nascerne anche una discussione interessante su Feddit.

  1. Google settles $5 billion consumer privacy lawsuit[]
  2. How Big Tech Generated Billions In Fines… Then Didn’t Pay Them[]
  3. Google dinged with $32M fine in South Korea for blocking mobile games on rival app store[]

Se ti piace il nostro lavoro puoi anche donare grazie!

Aiutaci a condividere privacy

Pubblicato
Categorie: Notizie

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web LeAlternative

DUE ARTICOLI RANDOM