Amarok, nascondi file da occhi indiscreti

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord

Amarok, nascondi file da occhi indiscreti

Attenzione: questo post è stato creato 5 mesi fa

Oggi vi presentiamo un’applicazione molto carina e interessante, ma ci teniamo a fare alcune precisazioni priva di parlarvene per evitare che venga presa nella maniera sbagliata. Amarok è un’applicazione per nascondere documenti e applicazioni (queste ultime sono se siete amministratori (root) del vostro sistema).

Ma attenzione, ci teniamo a dire che nulla verrà crittografato o nascosto realmente ma sarà nascosto solamente agli occhi, diciamo così. Non fate dunque affidamento ad Amarok per nascondere file importanti o credendo di essere in qualche modo invisibili o di averli in qualche modo crittografati.

Amarok, nascondi file da occhi indiscreti

Screenshot da GitHub

Veniamo ora alla descrizione dell’applicazione! Amarok è chiaramente un’applicazione Open source e ha una funzionalità davvero interessante ovvero quella di nascondere da occhi indiscreti file e applicazioni. Come già detto nulla verrà crittografato e per nascondere le applicazioni avrete bisogno di essere amministratori del vostro dispositivo.

Il suo funzionamento è incredibilmente semplice: una volta installata l’applicazione vi basterà aprirla e andare sotto Set Hidden Files. Da qui potete decidere quali cartelle del vostro dispositivo dovranno nascondere tutti i file presenti al loro interno. Dunque non è la cartella che verrà nascosta ma tutto il suo contenuto. Una volta che avete selezionato la cartella vi basterà tornare nella schermata iniziare e premere su Hide. Provate ora a navigare con il vostro file manager preferito e scoprirete che magicamente la cartella risulterà vuota! Ora tornate su Amarok, premete su Unhide e magicamente i file torneranno a farsi vedere.

Tutto questo procedimento vale anche per le applicazioni anche se, come detto, è necessario essere amministratori di sistema. In realtà anche se non siete root ci sono anche altre due possibilità che potete provare: DSM mode e Shizuku Mode. Dovrebbero funzionare entrambe senza grossi problemi, ma dovete prima provarci per capire se il vostro smartphone è compatibile o meno con queste diverse modalità.

Blocca Amarok anche con l’impronta digitale!

Insomma, nonostante il mantello dell’invisibilità sia solo temporaneo e sia solo una sorta di effetto estetico, nascondere dei file o delle applicazioni da non far vedere a chi magari deve scorrere per qualche minuto il nostro telefono potrebbe essere un’idea interessante.

Tra l’altro una delle caratteristiche interessanti è che Amarok si può bloccare tramite PIN o impronta digitale quindi non è possibile farli comparire senza la vostra autorizzazione.

Come detto, e ci riteniamo a ribadirlo, non usatelo per nascondere informazioni sensibili o realmente importanti perché i file non vengono crittografati ma solo nascosti alla visione.

Scarica l’app

Questo tag @lealternative serve a inviare automaticamente questo post su Feddit e permettere a chiunque sul fediverso di commentarlo.

Unisciti alle comunità

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord




Se hai trovato errori nell'articolo puoi segnalarli cliccando qui, grazie!

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web Le Alternative