È stata rilasciata la versione 3.0 di Joplin

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord

È stata rilasciata la versione 3.0 di Joplin

È arrivata ufficialmente la versione 3.0 di Joplin, una delle più interessanti e migliori alternative a Google Keep di cui abbiamo parlato qui per poterlo utilizzare con Nextcloud.

Questa nuova versione porta interessanti novità. La prima che viene segnalata nel blog dedicato è il supporto alla cartella Cestino. È ora infatti possibile eliminare una nota e metterla direttamente nel cestino. Potete poi decidere se la nota deve essere eliminata automaticamente dal cestino dopo un certo numero di giorni o meno.

Questa funzionalità, che sembra scontata, ha una lunga storia su Joplin e per questo motivo viene rilanciata come importante novità.

Ecco la versione 3.0 di Joplin: c’è anche l’autenticazione a due fattori

È ora possibile aggiungere un’importante fattore di sicurezza al proprio account Joplin. È possibile finalmente attivare l’autenticazione a due fattori che, come sapete, consigliamo sempre caldamente di attivare. Viene suggerita come applicazione da usare l’ottima Aegis Authenticator ma potete usare l’applicazione che volete: qui trovate due articoli sulle nostre preferite: Alternative a Google Authenticator e App per l’autenticazione a due fattori in cloud.

Elenco delle note con più colonne

In questa versione viene anche aggiunto il supporto per più colonne nell’elenco delle note. Come sempre questa funzione può essere controllata e personalizzata dai plugin, quindi ad esempio dovrebbe essere possibile visualizzare colonne personalizzate e visualizzare informazioni personalizzate, comprese le anteprime.

Le altre novità

Un’altra importante e interessante novità riguarda il caricamento dei file PDF. Premendo su un’immagine o su un PDF con il tasto destro si avrà ora l’opzione View OCR text per trascrivere automaticamente il testo trovato all’interno di un’immagine o di un PDF.

Sono state infine aggiornate le API dei plugin per semplificare la personalizzazione dell’app.

Prova Joplin

Se siete incuriositi da tutte queste novità vi lasciamo i link per leggere il changelog e anche per scaricare Joplin. Vi ricordiamo solamente che si tratta di software Open source, che è possibile usarlo gratuitamente su un proprio server (anche Nextcloud) ma potete anche pagare per un piano ufficiale sui server cloud gestiti daJoplin. Il costo dell’abbonamento parte da 28€ l’anno.

Se l'articolo ti è piaciuto puoi parlarne su Feddit. Feddit fa parte del Fediverso, interagisci con Mastodon, Friendica o altre realtà del Fediverso!
In alternativa vieni a trovarci su Le Alternative | Forum!

Unisciti alle comunità

Logo di Feddit Logo di Flarum Logo di Signal Logo di WhatsApp Logo di Telegram Logo di Matrix Logo di XMPP Logo di Discord




Se hai trovato errori nell'articolo puoi segnalarli cliccando qui, grazie!

Di skariko

Autore ed amministratore del progetto web Le Alternative

Pubblicato
Categorie: Notizie